Yesterday's Gone. Stagione due. Episodi 3 e 4

Yesterday's Gone. Stagione due. Episodi 3 e 4

€4.99
0001:
0002: Fantascienza
0003: Yesterday's Gone
0004: 2017
0005:
0006: Enrico Lodi
0007:
0008: Fanucci Editore
0009:

Non riuscite a fare a meno di The Walking Dead, DexterTrue Blood, Lost o American Horror StoryQuesto è il libro per voi. Il primo thriller post-apocalittico concepito e scritto come un a serie tv. Coloro che per uno scherzo del destino sono stati condannati a un’esistenza desolata e pericolosa su quello che un tempo era considerato il mondo degli uomini, sanno di avere un conto in sospeso con il male oscuro e sconosciuto che li ha scelti come vittime. Sono soli e abbandonati a sé stessi, eppure inscindibilmente legati a coloro con cui condividono la sorte, uomini che un tempo avrebbero forse disprezzato e che ora invece considerano l’unica speranza rimasta in quel nuovo universo, dominato da forze insondabili e nemiche. Brent, Luca, Charlie, Boricio... Stupefatti e frastornati, in un estremo tentativo di riallacciare i fili che li legano a un passato che temono di aver definitivamente perso, si appoggiano l’un l’altro sotto il peso della paura più penetrante e della desolazione più cupa. Perché sulla loro strada, ad attenderli, c’è la più ancestrale e pericolosa delle minacce: l’ignoto. Un viaggio senza ritorno al di là dell’immaginazione, oltre i limiti stabiliti dalle paure.

Titolo Yesterday's Gone. Stagione due. Episodi 3 e 4
Autore Sean Platt & David Wright
Data di pubblicazione Feb 09, 2017


Sean Platt & David Wright

Sean Platt ama scrivere libri ancor più che leggerne, per questo la sua produzione è così prolifica: pubblica con diversi pseudonimi e attraverso collettivi. Ha firmato la serie Yesterday’s Gone insieme ai co-autori David Wright e Johnny B. Truant, del collettivo Inkwell, da lui fondato.

David Wright è scrittore, fumettista e blogger. Lavora sulla commistione di generi e saperi, dando vita a opere eclettiche e originali.

Non riuscite a fare a meno di The Walking Dead, DexterTrue Blood, Lost o American Horror StoryQuesto è il libro per voi. Il primo thriller post-apocalittico concepito e scritto come un a serie tv. Coloro che per uno scherzo del destino sono stati condannati a un’esistenza desolata e pericolosa su quello che un tempo era considerato il mondo degli uomini, sanno di avere un conto in sospeso con il male oscuro e sconosciuto che li ha scelti come vittime. Sono soli e abbandonati a sé stessi, eppure inscindibilmente legati a coloro con cui condividono la sorte, uomini che un tempo avrebbero forse disprezzato e che ora invece considerano l’unica speranza rimasta in quel nuovo universo, dominato da forze insondabili e nemiche. Brent, Luca, Charlie, Boricio... Stupefatti e frastornati, in un estremo tentativo di riallacciare i fili che li legano a un passato che temono di aver definitivamente perso, si appoggiano l’un l’altro sotto il peso della paura più penetrante e della desolazione più cupa. Perché sulla loro strada, ad attenderli, c’è la più ancestrale e pericolosa delle minacce: l’ignoto. Un viaggio senza ritorno al di là dell’immaginazione, oltre i limiti stabiliti dalle paure.

 

Il libro del mese