Disponibile in libreria e nei digital store...

Il primo nuovo romanzo dell’universo
Dragonlance di Margaret Weis e Tracy Hickman dopo oltre dieci anni.

Il libro del mese

Posso predire a qualcuno quando morirà. Mi basta una ciocca di capelli e la sua anima.Per sedici anni, Selestra è rimasta intrappolata nella torre sulla Montagna Fluttuante preparandosi a prendere il posto della madre come strega del re, e manifestare i poteri per predire la morte dei richiedenti alla Festa delle Predizioni. Come soldato dell’esercito reale, Nox è un candidato improbabile per la Festa, ma spinto dalla vendetta è determinato a rubare l’immortalità al re e a uccidere le sue streghe, partendo proprio da Selestra. Tuttavia, quando lei gli tocca la mano per la sua prima predizione, i loro destini si intrecciano e la morte marchia le anime di entrambi. Solo unendo le forze riusciranno a vivere abbastanza a lungo da liberare il regno dalle grinfie di re Seryth e sfuggire a un oscuro destino.Dall’autrice di La regina delle sirene, arriva La principessa delle anime, la storia di una strega adolescente addestrata a rubare anime per un re immortale e di un ragazzo ribelle e temerario a cui il suo destino è intrecciato.

I nostri Autori

Frank Herbert
Tahereh Mafi
James S. A. Corey
Alexandra Christo

Film e Serie TV tratti dai nostri libri

Scopri i nostri libri che hanno dato vita a film e serie TV.

  • In offerta
    Dune
  • Maze Runner. Il labirinto (Maze Runner #1)
  • 2001: Odissea nello spazio (Odissea #1)
  • La casa del Fantasy

    Fanucci Editore ha esordito nel campo della letteratura fantastica diventando ben presto un punto di riferimento per la narrativa di genere, fantascienza, horror e fantasy.

    Ha pubblicato autori classici come H.P. Lovecraft, Isaac Asimov, Paul Anderson e Jack Vance, e nuovi maestri, tra cui Neil Gaiman, Andreas Eschbach, K.W. Jeter, Octavia Butler, Iain M. Banks e Doris Lessing, vincitrice del Premio Nobel per la Letteratura nel 2007.

    Nel corso degli anni Fanucci Editore ha sviluppato e ampliato l'iniziale orientamento fino ad arrivare a un concetto di letteratura dell'immaginario‚ che muove dalla tradizione del fantastico e dei generi per giungere a un'idea di romanzo come fabbrica e laboratorio permanente di storie e di idee, in cui si sperimentano visioni, si prefigura il possibile, si scandaglia il passato, si legge il presente.