Il sacerdote di ossa (Il trono di rose vol. 1)

Il sacerdote di ossa (Il trono di rose vol. 1)

Autore: Peter McLean
€18.00
0001: Fantasy
0002: Fantasy
0003: Il trono di rose
0004: 2021
0005: 360
0006:
0007:
0008: Fanucci Editore
0009: 9788834741481
Il sacerdote di ossa (Priest of Bones), che è il primo libro della serie crime fantasy War for the Rose Throne, ruota attorno al sacerdote dell'esercito Tomas Piety e al sergente Bloody Anne, che tornano a casa dopo la fine della guerra. Ma le cose sono cambiate mentre era via: il suo impero criminale gli è stato sottratto e la gente di Ellinburg - la sua gente - ha finito il cibo, la speranza e i luoghi dove nascondersi. Tomas si propone di reclamare ciò che era suo con l'aiuto di Anne, suo fratello, Jochan, e la sua banda, i Pious Men. Ma quando si trova di nuovo trascinato in una rete di intrighi politici, tutto si complica. Mentre i Pious Men combattono come infiltrati nelle taverne, nei bordelli e nelle bische della vecchia città di Tomas, a ognuno di loro diventa chiara una sola scelta: la guerra è solo all'inizio.
Titolo Il sacerdote di ossa (Il trono di rose vol. 1)
Autore Peter McLean


Peter McLean

Peter McLean vive nel Regno Unito, dove studia arti marziali e magia, e fa volontariato in una prigione, insegnando scrittura creativa. È l'autore della serie di urban fantasy Burned Man.
Il sacerdote di ossa (Priest of Bones), che è il primo libro della serie crime fantasy War for the Rose Throne, ruota attorno al sacerdote dell'esercito Tomas Piety e al sergente Bloody Anne, che tornano a casa dopo la fine della guerra. Ma le cose sono cambiate mentre era via: il suo impero criminale gli è stato sottratto e la gente di Ellinburg - la sua gente - ha finito il cibo, la speranza e i luoghi dove nascondersi. Tomas si propone di reclamare ciò che era suo con l'aiuto di Anne, suo fratello, Jochan, e la sua banda, i Pious Men. Ma quando si trova di nuovo trascinato in una rete di intrighi politici, tutto si complica. Mentre i Pious Men combattono come infiltrati nelle taverne, nei bordelli e nelle bische della vecchia città di Tomas, a ognuno di loro diventa chiara una sola scelta: la guerra è solo all'inizio.