Il collasso dell'impero

Il collasso dell'impero

Autore: John Scalzi
€16.90 -20% €13.52
Aggiungi al carrello
0001:
0002: Fantascienza
0003:
0004: 2017
0005:
0006: Annarita Guarnieri
0007:
0008: Fanucci Editore
0009: 9788834733738
Le leggi della fisica che governano il mondo sono destinate a essere riscritte. Una scoperta sensazionale – il Flusso – ha cambiato per sempre la concezione spazio-temporale dell’universo, aprendo al progresso scenari inimmaginabili. Assecondando il Flusso, gli esseri umani sono ora in grado di raggiungere pianeti e stelle lontani anni luce, creare reti tra mondi remoti ma interdipendenti, costruire un impero interstellare in cui il pianeta Terra rappresenta ormai solo un insignificante avamposto. Il Flusso è come un fiume: scorre placido, eterno, ma non è statico, cambia il suo corso e abbandona il suo letto originario. A ogni sua mutazione intere fette di universo vengono però isolate, abbandonate a loro stesse in una deriva cosmica catastrofica per interi sistemi stellari. Quella che doveva essere la via verso la nuova èra intergalattica si rivela dunque la più pericolosa delle minacce per la sopravvivenza stessa del genere umano. Una rivoluzionaria space-opera ambientata in un universo sfuggente, fino ad oggi inconcepibile, dal genio di uno dei più grandi talenti della fantascienza contemporanea.
Titolo Il collasso dell'impero
Autore John Scalzi


John Scalzi

John Scalzi è tra i più importanti e acclamati autori di fantascienza emersi nell’ultimo decennio. Nato in California nel 1969, vive in Ohio, dove tiene un blog molto seguito: whatever. scalzi.com. Autore bestseller per The New York Times, ha vinto nel 2006 il premio John W. Campbell come miglior autore esordiente. Candidato due volte all’Hugo con la serie Old Man’s War, si è aggiudicato il prestigioso premio con Uomini in rosso (Urania). Diversi suoi romanzi sono opzionati per cinema e tv. Gli stessi diritti di Il collasso dell’impero sono stati acquistati dalla Working Title TV, produttrice di numerose serie televisive di successo, tra cui London Spy e You, Me and the Apocalypse. Il collasso dell’impero è il primo romanzo di John Scalzi pubblicato da Fanucci Editore.
Le leggi della fisica che governano il mondo sono destinate a essere riscritte. Una scoperta sensazionale – il Flusso – ha cambiato per sempre la concezione spazio-temporale dell’universo, aprendo al progresso scenari inimmaginabili. Assecondando il Flusso, gli esseri umani sono ora in grado di raggiungere pianeti e stelle lontani anni luce, creare reti tra mondi remoti ma interdipendenti, costruire un impero interstellare in cui il pianeta Terra rappresenta ormai solo un insignificante avamposto. Il Flusso è come un fiume: scorre placido, eterno, ma non è statico, cambia il suo corso e abbandona il suo letto originario. A ogni sua mutazione intere fette di universo vengono però isolate, abbandonate a loro stesse in una deriva cosmica catastrofica per interi sistemi stellari. Quella che doveva essere la via verso la nuova èra intergalattica si rivela dunque la più pericolosa delle minacce per la sopravvivenza stessa del genere umano. Una rivoluzionaria space-opera ambientata in un universo sfuggente, fino ad oggi inconcepibile, dal genio di uno dei più grandi talenti della fantascienza contemporanea.