I figli della caduta (Children of time vol. 2)

I figli della caduta (Children of time vol. 2)

€19.00 -5% €18.05
Aggiungi al carrello

€19.00 -5% €18.05

€9.99

0001: Fantascienza
0002: Collana Narrativa
0003: Children of time
0004: 2019
0005: 464
0006: Annarita Guarnieri
0007
0008: Fanucci Editore
0009: 9788834738290

Migliaia di anni fa, il programma di terraformazione della Terra si è esteso verso le stelle, e su un mondo chiamato Nod gli scienziati hanno scoperto una forma di vita aliena. La loro missione prevedeva però che la cancellassero, sovrascrivendo su di essa la memoria del loro mondo. Poi però il grande impero della Terra è caduto e le decisioni relative al programma si sono perse nelle pieghe del tempo.

Eoni più tardi, gli esseri umani e i loro nuovi alleati – i ragni noti come Portiadi – intercettano frammentari segnali radio fra le stelle e inviano una nave esplorativa, la Voyager, nella speranza di trovare i loro cugini provenienti dalla Vecchia Terra.

Non sanno però che gli antichi terraformatori hanno destato su Nod qualcosa che sarebbe stato meglio lasciar dormire indisturbato.

Qualcosa che li sta aspettando.

Titolo I figli della caduta (Children of time vol. 2)
Autore Adrian Tchaikovsky


Adrian Tchaikovsky

Adrian Tchaikovsky vive insieme a sua moglie a Leeds, città in cui ha svolto la professione di avvocato. Autore della fortunata serie fantasy Shadow of the Apt, per i suoi romanzi è stato nominato al David Gemmell Legend Award e al British Fantasy Award. Con The Tiger and the Wolf vince il British Fantasy Award come miglior fantasy nel 2017. Dopo l’enorme successo della serie Children of Time composta da I figli del tempo – opzionato da Summit Entertainment e Lionsgate per diventare un film e vincitore, nel 2016, di un Arthur C. Clarke Award – e I figli della caduta, Tchaikovsky torna con un nuovo romanzo, Le porte dell’Eden, pubblicato nel catalogo Fanucci Editore.

© photo credit Joby Sessions

Migliaia di anni fa, il programma di terraformazione della Terra si è esteso verso le stelle, e su un mondo chiamato Nod gli scienziati hanno scoperto una forma di vita aliena. La loro missione prevedeva però che la cancellassero, sovrascrivendo su di essa la memoria del loro mondo. Poi però il grande impero della Terra è caduto e le decisioni relative al programma si sono perse nelle pieghe del tempo.

Eoni più tardi, gli esseri umani e i loro nuovi alleati – i ragni noti come Portiadi – intercettano frammentari segnali radio fra le stelle e inviano una nave esplorativa, la Voyager, nella speranza di trovare i loro cugini provenienti dalla Vecchia Terra.

Non sanno però che gli antichi terraformatori hanno destato su Nod qualcosa che sarebbe stato meglio lasciar dormire indisturbato.

Qualcosa che li sta aspettando.