DESTINO DELL'ASSASSINO (IL) - TRILOGIA DELL'UOMO AMBRATO #3

DESTINO DELL'ASSASSINO (IL) - TRILOGIA DELL'UOMO AMBRATO #3

Autore: HOBB ROBIN
€16.90
Aggiungi al carrello
0001: FANTASCIENZA/FANTASY
0002: NUOVA TASCABILE
0003:
0004:
0005:
0006:
0007:
0008: FANUCCI
0009: 9788834714317

Un tempo assassino del re, Fitz Chevalier e' adesso al servizio della piccola banda del principe Devoto, che veleggia verso un futuro incerto quanto le acque che separano i Sei Ducati dalla lontana isola di Aslevjal. Il suo dovere e' aiutare il principe a portare a termine la sfida lanciatagli da Elliania: portarle la testa del drago Icefyre, che le leggende dicono sia sepolto nel ghiaccio. Solo dopo che questa missione sara' completata, si potranno sposare e porre fine alla guerra tra i due regni. Ma non tutti sono contenti che un principe straniero cerchi di uccidere il drago Icefyre. E perche' Elliania tiene tanto alla sua morte? La storia di Fitz e del suo amico, il Matto, raggiunge la sua spettacolare conclusione in II destino dell'assassino: le ardue prove che devono affrontare saranno necessarie per salvare l'esistenza stessa dei Sei Ducati.

Titolo DESTINO DELL'ASSASSINO (IL) - TRILOGIA DELL'UOMO AMBRATO #3
Autore HOBB ROBIN
Tipo Libro


Un tempo assassino del re, Fitz Chevalier e' adesso al servizio della piccola banda del principe Devoto, che veleggia verso un futuro incerto quanto le acque che separano i Sei Ducati dalla lontana isola di Aslevjal. Il suo dovere e' aiutare il principe a portare a termine la sfida lanciatagli da Elliania: portarle la testa del drago Icefyre, che le leggende dicono sia sepolto nel ghiaccio. Solo dopo che questa missione sara' completata, si potranno sposare e porre fine alla guerra tra i due regni. Ma non tutti sono contenti che un principe straniero cerchi di uccidere il drago Icefyre. E perche' Elliania tiene tanto alla sua morte? La storia di Fitz e del suo amico, il Matto, raggiunge la sua spettacolare conclusione in II destino dell'assassino: le ardue prove che devono affrontare saranno necessarie per salvare l'esistenza stessa dei Sei Ducati.