I figli della discordia

I figli della discordia

Autore: Tochi Onyebuchi
€14.00 -5% €13.30
Aggiungi al carrello

€14.00 -5% €13.30

€9.99

0001: Narrativa
0002: narrativa
0003:
0004: 2021
0005:144
0006: Giulia Marich
0007:
0008: Fanucci Editore
0009: 9788834741863
Ella ha un dono. Vede cose che non sono ancora successe. Vede un compagno di classe diventato un infermiere premuroso, ma anche il figlio di una vicina ucciso in una sparatoria. Suo fratello Kev, nato mentre Los Angeles bruciava per gli scontri della “rivolta di Rodney King”, vuole proteggerla da un potere che potrebbe distruggerla. Ma quando viene incarcerato, Ella rimane sola a guardare Kev soffrire nonostante possieda la capacità, se solo lo volesse, di radere al suolo città intere.

Ella e Kev sono entrambi incredibilmente umani e incommensurabilmente potenti. La loro infanzia è condizionata e infine distrutta dal razzismo. Il loro futuro potrebbe cambiare il mondo.

Titolo I figli della discordia
Autore Tochi Onyebuchi


Tochi Onyebuchi

Tochi Onyebuchi è l’autore del romanzo young adult Beasts Made of Night, che ha vinto l’Ilube Nommo Award per il miglior libro di speculative fiction, del suo sequel, Crown of Thunder, e di War Girls. Ha conseguito una laurea a Yale, un diploma post laurea in sceneggiatura presso la Tisch School of the Arts, un master in diritto economico presso Sciences Po e un dottorato in giurisprudenza presso la Columbia Law School. Le sue opere sono apparse nell’antologia Panverse Three e su riviste quali Asimov’s Science Fiction, Obsidian, Omenana Magazine, Uncanny Magazine e Lightspeed. I suoi saggi sono stati pubblicati, tra gli altri, su Tor.com, Nowhere Magazine, sul blog della Oxford University Press e sull’Harvard Journal of African American Public Policy. Questo, I figli della discordia, è il suo primo romanzo per adulti.

 

Author Photo © Christina Orlando

Ella ha un dono. Vede cose che non sono ancora successe. Vede un compagno di classe diventato un infermiere premuroso, ma anche il figlio di una vicina ucciso in una sparatoria. Suo fratello Kev, nato mentre Los Angeles bruciava per gli scontri della “rivolta di Rodney King”, vuole proteggerla da un potere che potrebbe distruggerla. Ma quando viene incarcerato, Ella rimane sola a guardare Kev soffrire nonostante possieda la capacità, se solo lo volesse, di radere al suolo città intere.

Ella e Kev sono entrambi incredibilmente umani e incommensurabilmente potenti. La loro infanzia è condizionata e infine distrutta dal razzismo. Il loro futuro potrebbe cambiare il mondo.

Costruito sul sentimento di speranza che resta vivo anche nel dolore, I figli della discordia è tanto un’intima storia familiare quanto una narrazione distopica globale. Incita senza paura alla rivoluzione e racconta, con lucidità devastante, l’amore, la rabbia e l’esperienza di vita dei neri americani.