Ruth Rendell

Ruth Rendell, considerata la piú grande scrittrice inglese vivente di crime stories, è nata il 17 febbraio 1930 a Londra. Dal 1948 al 1952 lavora come giornalista e editor. Nel 1964 esordisce con il romanzo Con la morte nel cuore (From Doon With Death), che introduce l’ispettore capo Wexford, il suo personaggio piú famoso, e lo scenario delle sue storie, la piccola città di Kingsmarkham. Da allora Ruth Rendell ha pubblicato oltre cinquanta romanzi e raccolte di racconti, che possono essere divisi in tre categorie: accanto ai gialli investigativi della serie di Wexford si è dedicata a romanzi di suspense dallo spiccato interesse psicologico, e a una serie di opere firmate Barbara Vine, thriller di maggiore lunghezza e complessità. Molti suoi romanzi sono stati adattati per il cinema e la televisione, tra cui Carne Tremula (Pedro Almodovar), Il buio nella mente (Claude Chabrol) e l’intera serie dell’ispettore Wexford per la bbc. Nel luglio 1997 Ruth Rendell è stata nominata peer alla Camera dei Lord. La Collezione Rendell è una collana dedicata all’autrice di cui la Fanucci Editore detiene la pubblicazione delle opere in esclusiva per l’Italia.
  • Griglia Lista