La nave del destino (I mercanti di Borgomago #3)

La nave del destino (I mercanti di Borgomago #3)

Autore: Robin Hobb
€25.00
0001: Fantasy
0002: Collana Narrativa
0003: I mercanti di Borgomago
0004:
0005: 736
0006:
0007:
0008: Fanucci Editore
0009: 9788834739365

Ancora una volta le tre generazioni di donne Vestrit si ritrovano al centro delle vicende di Borgomago.

Ronica, la matriarca, accusata di tradimento, combatte da sola contro le calunnie che sono rivolte alla sua famiglia, secondo le quali i Vestrit sono responsabili del caos che sta sconvolgendo la cittadina e, al tempo stesso, cerca di riunire i suoi concittadini nella lotta contro la minaccia di Chalced. Intanto, sua figlia Althea, a bordo del vascello Paragon, ignara di quanto sta avvenendo in patria, è in cerca della Vivacia, la nave che appartiene da sempre alla sua famiglia e che ora è nelle mani dello spietato pirata Kennit.

Ma per quanto audace possa essere, il suo piano potrebbe comunque rivelarsi vano. Per recuperare il suo vascello vivente dovrà affrontare la più terribile delle prove quando, improvvisamente, viene svelato un segreto da tempo taciuto. Una verità sconvolgente, in grado di distruggere la Vivacia e tutti coloro che la amano, incluso Wintrow Vestrit, la cui vita è già in bilico...

Si conclude la trilogia I mercanti di Borgomago, che consacra Robin Hobb come una delle autrici di riferimento del genere fantasy al pari di Ursula Le Guin e Anne McCaffrey.

Titolo La nave del destino (I mercanti di Borgomago #3)
Autore Robin Hobb


Robin Hobb

Robin Hobb (pseudonimo di Margaret Lindholm, nota anche come Megan Lindholm agli appassionati di fantasy) è nata in California nel 1952, ed è autrice di popolarissime saghe, tra cui Le cronache delle Giungle della Pioggia, La Trilogia dei Lungavista e La trilogia dell'uomo ambrato, I mercanti di Borgomago, La Trilogia del figlio soldato, pubblicate da Fanucci Editore.

Ancora una volta le tre generazioni di donne Vestrit si ritrovano al centro delle vicende di Borgomago.

Ronica, la matriarca, accusata di tradimento, combatte da sola contro le calunnie che sono rivolte alla sua famiglia, secondo le quali i Vestrit sono responsabili del caos che sta sconvolgendo la cittadina e, al tempo stesso, cerca di riunire i suoi concittadini nella lotta contro la minaccia di Chalced. Intanto, sua figlia Althea, a bordo del vascello Paragon, ignara di quanto sta avvenendo in patria, è in cerca della Vivacia, la nave che appartiene da sempre alla sua famiglia e che ora è nelle mani dello spietato pirata Kennit.

Ma per quanto audace possa essere, il suo piano potrebbe comunque rivelarsi vano. Per recuperare il suo vascello vivente dovrà affrontare la più terribile delle prove quando, improvvisamente, viene svelato un segreto da tempo taciuto. Una verità sconvolgente, in grado di distruggere la Vivacia e tutti coloro che la amano, incluso Wintrow Vestrit, la cui vita è già in bilico...

Si conclude la trilogia I mercanti di Borgomago, che consacra Robin Hobb come una delle autrici di riferimento del genere fantasy al pari di Ursula Le Guin e Anne McCaffrey.