Massimo Cacciapuoti

Massimo Cacciapuoti (1970) è nato a Giugliano in provincia di Napoli, dove vive.

Ha pubblicato Pater Familias (1997, Castelvecchi; 2016, Edizioni Cento Autori) diventato un film (2003) con la regia di Francesco Patierno; L’ubbidienza (2002, Rizzoli; 2016, Edizioni Cento Autori); L’abito da sposa (2006, Garzanti); Esco presto la mattina (2009, Garzanti); Non molto lontano da qui (2011, Garzanti); Va tutto bene (2012, Barbera); Noi due oltre le nuvole (2014, Garzanti); La notte dei ragazzi cattivi (2017, minimum fax); Vorrei che fosse già domani (2018, Garzanti) a quattro mani con Miriam Candurro. Collabora con la Repubblica Napoli e Il Mattino. Con Il pregio della coscienza fa il suo ingresso nel catalogo Nero Italiano.

  • translation missing: it.collections.general.title_grid translation missing: it.collections.general.title_list