Il trono di lame

Il trono di lame

€12.00
Aggiungi al carrello
0001: Fantasy
0002: Fantasy
0003:
0004: 2020
0005: 252
0006:
0007:
0008: Fanucci Editore
0009: 9788834740897
Il Trono di Lame ti porterà a Westopolis, dove diversi personaggi egomaniaci ed estremamente attraenti stanno gareggiando per essere a capo del reame e sedere sulla Sedia Appuntita. Il nostro eroe Jon Show era uno su cui puntare, ma il suo prematuro omicidio per mano dei suoi uomini Marrani della Notte lo fa sembrare ormai improbabile. E allora chi sarà il prossimo?
E succede altro… la Regina dei draghi Dennys Sfigaryem riuscirà a scappare dai suoi carcerieri Clothkhaki e tornare a conquistare il mondo? Oppure sarà abbandonata nel deserto a contare granelli di sabbia per il resto del libro? E i fratelli di Jon Show, che fine hanno fatto?
Verranno menzionati? Chi lo sa, scoprire per credere. Di certo suonerebbe strano se non fossero i personaggi di spicco del libro, non trovi?

Un’affettuosa presa in giro che non perdona e non lascia fuori nessuno, Il Trono di Lame offre agli appassionati della serie un’opportunità per ritrovare il mondo immaginario che hanno amato e lascerà i lettori più soddisfatti del finale ufficiale della serie tv.
Titolo Il trono di lame
Autore The Harvard Lampoon


The Harvard Lampoon

La Harvard Lampoon è una confraternita universitaria fondata nel 1876 che si è specializzata, a partire dagli anni Sessanta, nella parodia e nel pastiche. Grazie alla satira di famose riviste come Playboy, Time e Life Magazine e alla parodia del Signore degli Anelli, la Lampoon (che non ha scopo di lucro) sopravvive ancora oggi. Dalle sue fila provengono gli sceneggiatori di serie popolarissime come I Simpson, il Saturday Night Live e Willy, il principe di Bel-Air. Gli autori di Il Signore dei Tranelli, scritto nel 1968 e pubblicato nel 1969, sono Henry N. Beard e Douglas C. Kenney, membri della Harvard Lampoon.

Oggi con Il Trono di Lame tornano alla parodia fantasy, un nuovo successo annunciato.

Il Trono di Lame ti porterà a Westopolis, dove diversi personaggi egomaniaci ed estremamente attraenti stanno gareggiando per essere a capo del reame e sedere sulla Sedia Appuntita. Il nostro eroe Jon Show era uno su cui puntare, ma il suo prematuro omicidio per mano dei suoi uomini Marrani della Notte lo fa sembrare ormai improbabile. E allora chi sarà il prossimo?
E succede altro… la Regina dei draghi Dennys Sfigaryem riuscirà a scappare dai suoi carcerieri Clothkhaki e tornare a conquistare il mondo? Oppure sarà abbandonata nel deserto a contare granelli di sabbia per il resto del libro? E i fratelli di Jon Show, che fine hanno fatto?
Verranno menzionati? Chi lo sa, scoprire per credere. Di certo suonerebbe strano se non fossero i personaggi di spicco del libro, non trovi?

Un’affettuosa presa in giro che non perdona e non lascia fuori nessuno, Il Trono di Lame offre agli appassionati della serie un’opportunità per ritrovare il mondo immaginario che hanno amato e lascerà i lettori più soddisfatti del finale ufficiale della serie tv.