Edgar Rice Burroughs

Edgar Rice Burroughs (1875-1950), figlio di un ricco uomo d’affari, ha studiato in scuole private a Chicago, presso la prestigiosa Phillips Academy di Andover, nel Massachusetts, e presso l’Accademia militare di West Point, dove ha insegnato brevemente. Tra numerosi lavori infruttuosi e iniziative imprenditoriali, nel 1912 pubblicò a puntate il romanzo Under the Moons of Mars sulla rivista pulp The All-Story Magazine ed ebbe un tale successo che Burroughs si dedicò alla scrittura a tempo pieno. La prima storia di Tarzan è apparsa nel 1912, pubblicata poi in volume nel 1914 con il titolo di Tarzan of the Apes, il primo di venticinque libri sul figlio di un nobile inglese abbandonato nella giungla africana durante l’infanzia e allevato dalle scimmie. Burroughs creò una figura che catturò immediatamente la fantasia popolare, così come i suoi numerosi racconti ambientati su Marte. Le storie di Tarzan sono diventate poi un successo mondiale. Nel 1919, per essere vicino alle riprese dei film su Tarzan, Burroughs acquistò una tenuta poco distante da Hollywood (in un sito che in seguito sarebbe stato chiamato Tarzana). Alla fine s c risse circa sessantotto titoli.
  • translation missing: it.collections.general.title_grid translation missing: it.collections.general.title_list