Derek Raymond

Derek Raymond

Il vero nome di Derek Raymond è Robert William Arthur Cook ed è nato nel 1931. Figlio di un magnate tessile, lasciò l’alta borghesia e l’Eton College all’età di sedici anni e trascorse gran parte della sua carriera tra i criminali. Fece i lavori più disparati come il pornografo, l’organizzatore di giochi d’azzardo illegali, il riciclatore di denaro sporco, il macellaio di maiali e l’autista di taxi. Tra i suoi libri ricordiamo la serie Factory che si compone dei romanzi E morì a occhi aperti, Aprile è il più crudele dei mesi, Come vivono i morti, Il mio nome era Dora Suarez, Il museo dell’inferno e Quando cala la nebbia rossa, tutti disponibili nel nostro catalogo. Muore a Londra nel 1994.

  • translation missing: it.collections.general.title_grid translation missing: it.collections.general.title_list