Corrado Guzzanti

Corrado Guzzanti

Il successo per Corrado Guzzanti (Roma, 1965) arriva nel 1992 con la trasmissione Avanzi, di cui è anche coautore e dove veste i panni del suo primo personaggio, il ‘regista de paura’ Rokko Smitherson. Da allora le trasmissioni di cui è stato protagonista lo hanno consacrato tra i numeri uno della satira italiana: Tunnel (1994), Pippo Chennedy Show (1997), L’ottavo nano (2001) e Il Caso Scafroglia (2002). Nel 2006 esce nelle sale cinematografiche Fascisti su Marte, tratto dagli omonimi sketch contenuti ne Il Caso Scafroglia. Nel 2008 appare sul piccolo schermo come ospite della sit-com Boris, mentre nella stagione 2008/09 è in tour con lo spettacolo teatrale Recital. Di recente è tornato in tv su Sky Uno con Aniene (2011) e Aniene 2 – Molto rigore per nulla (2012).
  • translation missing: it.collections.general.title_grid translation missing: it.collections.general.title_list