VERDE DI MARTE - TRILOGIA DI MARTE #2

VERDE DI MARTE - TRILOGIA DI MARTE #2

€19.00
0001:
0002: NARRATIVA
0003:
0004:
0005:
0006:
0007:
0008: FANUCCI
0009: 9788834731437

Una generazione e' trascorsa da quando i pionieri hanno messo piede sulla superficie di Marte. Il processo di trasformazione che dovrebbe portare il Pianeta Rosso a essere in tutto e per tutto simile alla Terra continua, e ora il suolo marziano inizia a inverdire. Se solo pochi decenni prima la colonizzazione era una conquista inimmaginabile per l'umanita', adesso c'e' chi e' pronto a tutto per scongiurare che quel processo volga al termine ed evitare cosi che Marte perda la propria identita', per quanto indocile e aspra. Dopo la fallimentare rivoluzione del 2061, che ha costretto i ribelli a vivere in rifugi sotterranei, l'idea di un nuovo tipo di societa', contraria a quella imposta dai colonizzatori, continua a farsi strada. Spetta alla prima generazione di nati su Marte, a cui si unisce un manipolo dei primi coloni, combattere in difesa del pianeta, determinati a preservarne la splendida quanto ostile bellezza. Uno scenario spettacolare e dai forti tratti ci-nematografici fa da sfondo a una storia senza tempo, l'incarnazione di uno dei sogni che da sempre popolano il nostro immaginario fantascientifico: la conquista di mondi lontani.

Titolo VERDE DI MARTE - TRILOGIA DI MARTE #2
Autore ROBINSON KIM STANLEY
Tipo Libro


Una generazione e' trascorsa da quando i pionieri hanno messo piede sulla superficie di Marte. Il processo di trasformazione che dovrebbe portare il Pianeta Rosso a essere in tutto e per tutto simile alla Terra continua, e ora il suolo marziano inizia a inverdire. Se solo pochi decenni prima la colonizzazione era una conquista inimmaginabile per l'umanita', adesso c'e' chi e' pronto a tutto per scongiurare che quel processo volga al termine ed evitare cosi che Marte perda la propria identita', per quanto indocile e aspra. Dopo la fallimentare rivoluzione del 2061, che ha costretto i ribelli a vivere in rifugi sotterranei, l'idea di un nuovo tipo di societa', contraria a quella imposta dai colonizzatori, continua a farsi strada. Spetta alla prima generazione di nati su Marte, a cui si unisce un manipolo dei primi coloni, combattere in difesa del pianeta, determinati a preservarne la splendida quanto ostile bellezza. Uno scenario spettacolare e dai forti tratti ci-nematografici fa da sfondo a una storia senza tempo, l'incarnazione di uno dei sogni che da sempre popolano il nostro immaginario fantascientifico: la conquista di mondi lontani.