La misteriosa scomparsa della riluttante fata dei libri

La misteriosa scomparsa della riluttante fata dei libri

€10.00 -5% €9.50

€10.00 -5% €9.50

€4.99

0001:
0002: Crimini di carta
0003:
0004: 2022
0005: 112
0006: Sara Bilotti
0007
0008: Fanucci Editore
0009: 9788866884736

Janet Shore conduceva una vita tranquilla, sesta figlia di una nidiata di otto turbolenti bambini. La sua cagionevole salute e la naturale inclinazione a divorare storie durante la convalescenza, le rivelarono un’abilità davvero straordinaria: il potere di immergersi nelle storie dei libri, con la mente, l’anima, se non addirittura con il corpo. Dopo aver legato il polso a una corda che la tenesse ancorata al mondo reale, e aver recitato alcune parole chiave, Janet poteva trascorrere ore e ore in qualsiasi trama letteraria le conquistasse la fantasia. Un dono tanto prezioso quanto difficile da mantenere segreto. In poco tempo infatti, la sua amica del cuore capisce quanto sia unico e la voce si diffonde rapidamente... E, se il suo segreto verrà scoperto, non le resterà che fuggire in cerca di pace come il destino delle fate che l’hanno preceduta...

Titolo La misteriosa scomparsa della riluttante fata dei libri
Autore Elizabeth George
Tipo Libro


Janet Shore conduceva una vita tranquilla, sesta figlia di una nidiata di otto turbolenti bambini. La sua cagionevole salute e la naturale inclinazione a divorare storie durante la convalescenza, le rivelarono un’abilità davvero straordinaria: il potere di immergersi nelle storie dei libri, con la mente, l’anima, se non addirittura con il corpo. Dopo aver legato il polso a una corda che la tenesse ancorata al mondo reale, e aver recitato alcune parole chiave, Janet poteva trascorrere ore e ore in qualsiasi trama letteraria le conquistasse la fantasia. Un dono tanto prezioso quanto difficile da mantenere segreto. In poco tempo infatti, la sua amica del cuore capisce quanto sia unico e la voce si diffonde rapidamente... E, se il suo segreto verrà scoperto, non le resterà che fuggire in cerca di pace come il destino delle fate che l’hanno preceduta...