Oro bianco

Oro bianco

Autore: Rachel Amphlett
€4.99
0001:
0002: TimeCrime
0003:
0004: 2014
0005: 352
0006:
0007:
0008: Fanucci Editore
0009: 9788866881643

Durante un ciclo di conferenze, il professor Peter Edgewater espone i risultati di ricerche che potrebbero rivoluzionare il mercato dell’energia mondiale: l’oro bianco, un derivato del metallo prezioso, costituirebbe infatti la più grande innovazione nel campo della produzione energetica ecosostenibile. Una scoperta che però potrebbe mettere a rischio gli interessi delle compagnie energetiche e sconvolgere i mercati finanziari. Non è difficile intuire come le ricerche dell’accademico finiscano per infastidire individui molto potenti, come il magnate australiano Morris Delaney, che non si fa scrupolo nell’usare ogni mezzo pur di preservare i propri affari. Conscio del pericolo che sta correndo, il professore sa che la sua vita è a rischio e decide di tentare il tutto per tutto coinvolgendo nel suo lavoro un ex compagno di studi, il geologo e ora artificiere in congedo Dan Taylor. Ma è troppo tardi: Peter Edgewater viene assassinato e a Dan non resta che fare luce sull’accaduto avvalendosi dell’aiuto dell’ex moglie dell’accademico, la giornalista Sarah Edgewater, anche lei nel mirino di uomini pericolosi per la sua vicinanza a Peter. Inizia per i due un viaggio che li condurrà a ogni angolo della terra, alla ricerca di risposte che però, come in un gioco di scatole cinesi, celano interrogativi ancora più grandi. Una storia ad alta tensione, un thriller che indaga sulle verità nascoste di chi muove i fili del mondo.

Titolo Oro bianco
Autore Rachel Amphlett
Data di pubblicazione Jul 08, 2016


Rachel Amphlett

Durante un ciclo di conferenze, il professor Peter Edgewater espone i risultati di ricerche che potrebbero rivoluzionare il mercato dell’energia mondiale: l’oro bianco, un derivato del metallo prezioso, costituirebbe infatti la più grande innovazione nel campo della produzione energetica ecosostenibile. Una scoperta che però potrebbe mettere a rischio gli interessi delle compagnie energetiche e sconvolgere i mercati finanziari. Non è difficile intuire come le ricerche dell’accademico finiscano per infastidire individui molto potenti, come il magnate australiano Morris Delaney, che non si fa scrupolo nell’usare ogni mezzo pur di preservare i propri affari. Conscio del pericolo che sta correndo, il professore sa che la sua vita è a rischio e decide di tentare il tutto per tutto coinvolgendo nel suo lavoro un ex compagno di studi, il geologo e ora artificiere in congedo Dan Taylor. Ma è troppo tardi: Peter Edgewater viene assassinato e a Dan non resta che fare luce sull’accaduto avvalendosi dell’aiuto dell’ex moglie dell’accademico, la giornalista Sarah Edgewater, anche lei nel mirino di uomini pericolosi per la sua vicinanza a Peter. Inizia per i due un viaggio che li condurrà a ogni angolo della terra, alla ricerca di risposte che però, come in un gioco di scatole cinesi, celano interrogativi ancora più grandi. Una storia ad alta tensione, un thriller che indaga sulle verità nascoste di chi muove i fili del mondo.

 

Il libro del mese