Endymion (Canti di Hyperion #3)

Endymion (Canti di Hyperion #3)

Autore: Dan Simmons
€4.99
0001:
0002: Fantascienza
0003: Canti di Hyperion
0004: 2016
0005: 576
0006: G.L. Staffilano
0007:
0008: Fanucci Editore
0009: 9788834731901
Sono passati 300 anni e l'universo è sotto il potere della Chiesa dei cristiani rinati: i suoi seguaci sono resi immortali grazie a un parassita, e chi non si converte è destinato a morire. Raul Endymion uccide accidentalmente un uomo durante una battuta di caccia, per poi ritrovarsi in uno strano stato tra la vita e la morte. Viene salvato da uno dei pellegrini di Hyperion, Martin Sileno, e si trova così coinvolto nella fuga della giovane Aenea dalle legioni della Pax, intenzionate ad annientare i suoi poteri messianici. Aenea, figlia dell'unione di John Keats e di una dei pellegrini, fugge con Endymion attraverso vari pianeti, entrando in contatto con culture e razze diverse. La ragazza si troverà al centro della battaglia tra lo Shrike e il clone Rhadamanth, inviata dalle Intelligenze Artificiali disposte a tutto pur di cancellare la storia degli uomini.
Con questo romanzo continua uno dei cicli di fantascienza più famosi al mondo, capace di fondere la riflessione sulla vita con una trama sorprendente e ricca di personaggi perfettamente riusciti. 
Titolo Endymion (Canti di Hyperion #3)
Autore Dan Simmons
Data di pubblicazione Jul 08, 2016


Dan Simmons

Dan Simmons è nato nel 1948 in Illinois. Nel 1970 ha conseguito una laurea in Lettere presso il Wabash College, per poi proseguire gli studi alla Washington
University di St. Louis con un master in Pedagogia. Ha lavorato a lungo come insegnante nelle scuole elementari. La sua produzione letteraria spazia tra diversi generi: fantasy, fantascienza, horror e thriller. Con il ciclo I canti di Hyperion, pubblicato di recente da Fanucci Editore, ha vinto numerosissimi premi. Tra le sue opere principali ricordiamo anche Il ciclo di Ilium.
Sono passati 300 anni e l'universo è sotto il potere della Chiesa dei cristiani rinati: i suoi seguaci sono resi immortali grazie a un parassita, e chi non si converte è destinato a morire. Raul Endymion uccide accidentalmente un uomo durante una battuta di caccia, per poi ritrovarsi in uno strano stato tra la vita e la morte. Viene salvato da uno dei pellegrini di Hyperion, Martin Sileno, e si trova così coinvolto nella fuga della giovane Aenea dalle legioni della Pax, intenzionate ad annientare i suoi poteri messianici. Aenea, figlia dell'unione di John Keats e di una dei pellegrini, fugge con Endymion attraverso vari pianeti, entrando in contatto con culture e razze diverse. La ragazza si troverà al centro della battaglia tra lo Shrike e il clone Rhadamanth, inviata dalle Intelligenze Artificiali disposte a tutto pur di cancellare la storia degli uomini.
Con questo romanzo continua uno dei cicli di fantascienza più famosi al mondo, capace di fondere la riflessione sulla vita con una trama sorprendente e ricca di personaggi perfettamente riusciti. 

Il libro del mese