Una ragionevole paura (Joe Dillard #4)

Una ragionevole paura (Joe Dillard #4)

Autore: Scott Pratt
€4.99
0001:
0002: TimeCrime
0003:
0004:2018
0005:
0006:Raffaella Cesarini
0007:
0008: Fanucci Editore
0009:9788834736883

Joe Dillard, ex avvocato diventato procuratore distrettuale, indaga su un caso molto delicato che sconvolge la comunità di Johnson City, Tennessee. Le acque del lago Boone hanno restituito i corpi di tre giovani donne, assassinate. Sembrerebbe un ordinario, per quanto efferato, caso di pluriomicidio, se non fosse che il principale sospettato dell’uccisione delle ragazze è uno degli uomini più ricchi e potenti dello Stato, il che complica le cose... Fin dalle prime indagini Dillard capisce che il suo avversario è più pericoloso di un semplice assassino: un uomo in grado di poter cambiare, con il denaro e l’influenza politica, anche il corso della giustizia. Addentrarsi in un’indagine così scomoda e rischiosa, significa per Dillard mettere in pericolo la sua stessa vita e quella dei suoi cari. Fino a che punto potrà muoversi senza rischiare gravi conseguenze? Rispettare sempre e comunque la legge, lo metterà al riparo da chi minaccia la sua famiglia? Joe Dillard sa bene che la vita di molte persone dipenderà da quello che riuscirà a dimostrare…

Titolo Una ragionevole paura (Joe Dillard #4)
Autore Scott Pratt


Scott Pratt

Scott Pratt, classe 1956, è nato a South Haven, nel Michigan. Laureato in giurisprudenza presso l’Università del Tennessee, ha svolto per diversi anni la professione di avvocato penalista prima di dedicarsi completamente alla scrittura. Vive nel Tennesse con sua moglie e quattro cani. Per Fanucci Editore nella collana TimeCrime sono usciti i romanzi Un cliente innocente, In buona fede e Ingiustizia totale, primi tre volumi del ciclo di libri che vedono come protagonista Joe Dillard.

Joe Dillard, ex avvocato diventato procuratore distrettuale, indaga su un caso molto delicato che sconvolge la comunità di Johnson City, Tennessee. Le acque del lago Boone hanno restituito i corpi di tre giovani donne, assassinate. Sembrerebbe un ordinario, per quanto efferato, caso di pluriomicidio, se non fosse che il principale sospettato dell’uccisione delle ragazze è uno degli uomini più ricchi e potenti dello Stato, il che complica le cose... Fin dalle prime indagini Dillard capisce che il suo avversario è più pericoloso di un semplice assassino: un uomo in grado di poter cambiare, con il denaro e l’influenza politica, anche il corso della giustizia. Addentrarsi in un’indagine così scomoda e rischiosa, significa per Dillard mettere in pericolo la sua stessa vita e quella dei suoi cari. Fino a che punto potrà muoversi senza rischiare gravi conseguenze? Rispettare sempre e comunque la legge, lo metterà al riparo da chi minaccia la sua famiglia? Joe Dillard sa bene che la vita di molte persone dipenderà da quello che riuscirà a dimostrare…

Una storia che procede ad alta velocità e che fa luce sui risvolti più torbidi del crimine, con un protagonista che si conferma tra i più credibili dell’intera scena crime.

Il libro del mese