Una pesante verità

Una pesante verità

Autore: Nora Roberts
€17.00
0001: Romance
0002: Collana Narrativa
0003:
0004: 2020
0005:
0006:
0007:
0008: Leggereditore
0009: 9788833750583

Dall’autrice di bestseller n. 1 del New York Times, un romanzo sulla famiglia e sul potere che ha di ferire, e guarire.

In superficie la famiglia Bigelow sembra essere la famiglia ideale. Tra le mura di una casa elegante ai piedi dei Monti Blue Ridge nella Carolina del Nord, il giovane Zane Bigelow si sente come un prigioniero di guerra. I genitori sono di fatto degli estranei: il chirurgo di successo e la sua elegante moglie fanno sporadiche apparizioni alle recite di dei loro figli o alle partite di baseball. Quando la violenza di suo padre scoppia – con la silenziosa complicità di sua madre – e diventa sempre più opprimente, Zane conta gli anni, i mesi e i giorni che mancano alla sua fuga. Quando finalmente la facciata crolla, portando via con sé tutto ciò che c’era, il ragazzo inizia a capire che alcune persone sono disposte ad affrontare la verità rischiando tutto. Zane, ormai adulto e padre di famiglia, dovrà affrontare di nuovo l’ombra del suo passato, sfidando i suoi demoni e cercando la forza di alzarsi per difendere sé stesso e quelli che ama...

Titolo Una pesante verità
Autore Nora Roberts


Nora Roberts

Nora Roberts è considerata universalmente ‘la regina del rosa’. Ha al suo attivo oltre trecento romanzi, è da sempre presente ai vertici delle classifiche di tutto il mondo e la sua carriera è disseminata di numerosi premi letterari e riconoscimenti ufficiali. Recentemente ha detto di sé: “Non scrivo storie di Cenerentole che sperano che il principe azzurro venga a salvarle mentre se ne stanno sedute in poltrona. Sono donne indipendenti, che ce la fanno anche da sole.” Leggereditore ha già pubblicato i primi due titoli del Quartetto della sposa: La sposa in bianco e Letto di rose, oltre a L’amore ritrovato e Un’ombra dal passato.

Dall’autrice di bestseller n. 1 del New York Times, un romanzo sulla famiglia e sul potere che ha di ferire, e guarire.

In superficie la famiglia Bigelow sembra essere la famiglia ideale. Tra le mura di una casa elegante ai piedi dei Monti Blue Ridge nella Carolina del Nord, il giovane Zane Bigelow si sente come un prigioniero di guerra. I genitori sono di fatto degli estranei: il chirurgo di successo e la sua elegante moglie fanno sporadiche apparizioni alle recite di dei loro figli o alle partite di baseball. Quando la violenza di suo padre scoppia – con la silenziosa complicità di sua madre – e diventa sempre più opprimente, Zane conta gli anni, i mesi e i giorni che mancano alla sua fuga. Quando finalmente la facciata crolla, portando via con sé tutto ciò che c’era, il ragazzo inizia a capire che alcune persone sono disposte ad affrontare la verità rischiando tutto. Zane, ormai adulto e padre di famiglia, dovrà affrontare di nuovo l’ombra del suo passato, sfidando i suoi demoni e cercando la forza di alzarsi per difendere sé stesso e quelli che ama...