Un cuore mortale - His Fair Assassin #3

Un cuore mortale - His Fair Assassin #3

Autore: Robin LaFevers
€16.00
0001: FANTASCIENZA/FANTASY
0002: Young Adult
0003: His Fair Assassin
0004: 2021
0005: 464
0006:
0007:
0008: Fanucci Editore
0009: 9788834741214
Annith deve prendere il controllo del suo destino, anche se questo significa sfidare la badessa di St Mortain. Annith ha visto le sue sorelle dotate al convento andare e venire, portare a termine i loro oscuri affari nel nome di St. Mortain, aspettando pazientemente il suo turno per servire la Morte. Ma le sue peggiori paure si realizzano quando scopre di essere istruita dalla badessa come una Veggente, per essere rinchiusa per sempre nel grembo di pietra e roccia del convento. Sentendosi gravemente tradita, Annith decide di diventare una mercenaria. Ha passato tutta la sua vita ad allenarsi per diventare un'assassina. Solo perché il convento ha cambiato idea non significa che non sia il suo destino...
Titolo Un cuore mortale - His Fair Assassin #3
Autore Robin LaFevers


Robin LaFevers

Robin LaFevers è cresciuta circondata da scaffali di vecchi libri polverosi e un gruppetto di fratelli, convinta che il suo destino fosse scrivere narrativa. È autrice di numerosi libri per ragazzi, per i quali è stata insignita di diversi premi. Attualmente vive con il marito e un gatto nel Sud della California e trascorre le sue giornate alla ricerca di manufatti antichi e testi dimenticati.
Annith deve prendere il controllo del suo destino, anche se questo significa sfidare la badessa di St Mortain. Annith ha visto le sue sorelle dotate al convento andare e venire, portare a termine i loro oscuri affari nel nome di St. Mortain, aspettando pazientemente il suo turno per servire la Morte. Ma le sue peggiori paure si realizzano quando scopre di essere istruita dalla badessa come una Veggente, per essere rinchiusa per sempre nel grembo di pietra e roccia del convento. Sentendosi gravemente tradita, Annith decide di diventare una mercenaria. Ha passato tutta la sua vita ad allenarsi per diventare un'assassina. Solo perché il convento ha cambiato idea non significa che non sia il suo destino...