Un cuore mortale - His Fair Assassin vol.3

Un cuore mortale - His Fair Assassin vol.3

Autore: Robin LaFevers
€18.00
0001: FANTASCIENZA/FANTASY
0002: Young Adult
0003: His Fair Assassin
0004: 2021
0005: 464
0006:
0007:
0008: Fanucci Editore
0009: 9788834741214

Annith, la più brillante delle giovani donne cresciute nel convento di Saint Mortain, sta aspettando pazientemente il suo momento per servire la Morte. Nonostante non abbia eguali con arco e coltelli, le è stato rifiutato dalla badessa l’incarico di assassina mentre le sue amiche più intime, Sybella e Ismae, hanno già fatto le loro prime uccisioni. Quando una ragazza molto più giovane e impreparata viene inviata al suo posto, probabilmente verso la morte, Annith si ribella fuggendo dal convento. Spera di aiutare la duchessa di Bretagna prima che soccomba, e le cui scarse forze devono proteggere il loro paese da un’invasione francese. Sulla sua strada, tuttavia, Annith incontra Balthazaar, un hellequin, una delle anime dannate incaricate di portare i “nuovi” defunti a Mortain, “bello da togliere il fiato, in un modo oscuro, quasi cattivo”. In quel momento la sua vita cambierà per sempre.

Titolo Un cuore mortale - His Fair Assassin vol.3
Autore Robin LaFevers


Robin LaFevers

Robin LaFevers è una scrittrice americana per ragazzi, vincitrice di molti premi. È l’autrice delle serie Theodosia, Nathaniel Fludd e Beastologist. Robin è cresciuta a Los Angeles, California, e ora vive in un piccolo ranch in California meridionale con suo marito, due figli, un cane e un gatto. Cuore mortale è l’ultimo capitolo della celebre trilogia His Fair Assassin, preceduto da Un oscuro trionfo e da Il segno del destino, pubblicati per Fanucci Editore.

Annith, la più brillante delle giovani donne cresciute nel convento di Saint Mortain, sta aspettando pazientemente il suo momento per servire la Morte. Nonostante non abbia eguali con arco e coltelli, le è stato rifiutato dalla badessa l’incarico di assassina mentre le sue amiche più intime, Sybella e Ismae, hanno già fatto le loro prime uccisioni. Quando una ragazza molto più giovane e impreparata viene inviata al suo posto, probabilmente verso la morte, Annith si ribella fuggendo dal convento. Spera di aiutare la duchessa di Bretagna prima che soccomba, e le cui scarse forze devono proteggere il loro paese da un’invasione francese. Sulla sua strada, tuttavia, Annith incontra Balthazaar, un hellequin, una delle anime dannate incaricate di portare i “nuovi” defunti a Mortain, “bello da togliere il fiato, in un modo oscuro, quasi cattivo”. In quel momento la sua vita cambierà per sempre.