Gli ultimi giorni del Terzo Reich (Max Heller vol. 1)

Gli ultimi giorni del Terzo Reich (Max Heller vol. 1)

€16.00 -6% €15.10
0001: Crime
0002: narrativa
0003: Max Heller
0004: 2021
0005: 320
0006:
0007:
0008: TimeCrime
0009: 9788866884378

"In cosa ci sta trasformando questa guerra?"

Dresda, novembre 1944: un brutale assassino terrorizza una città dilaniata dalla guerra. La popolazione geme sotto i bombardamenti e le terribili privazioni di una guerra sempre più minacciosa. Flussi di rifugiati fluiscono nella città, estendendo le sue risorse fino al punto di rottura, e gli allarmi bomba sono l’unica certezza nella vita di tutti i giorni.

L'ispettore investigativo Max Heller viene convocato sulla scena di un crimine e si trova di fronte al corpo selvaggiamente martoriato di una donna, un'infermiera del vicino ospedale. Ben presto, le voci cominciano a girare: è il Demone, il killer che di notte si aggira tra le rovine. Senza prestare attenzione ai pettegolezzi, Heller si dedica a dare la caccia al barbaro assassino nel caos della guerra. Non ha paura di esprimere le sue critiche al regime nazista, Heller è sempre stato una spina nel fianco del suo superiore Rudolf Klepp. Ma Klepp, che cocciutamente segue la linea del partito, non è l'unico a mettere ostacoli all’esperto detective. Quando la città viene quasi rasa al suolo, nel febbraio del 1945, tutti pensano che anche l'assassino sia essere sicuramente morto. Ma poi il Demone torna a colpire...

«Sono bastati pochi minuti per trasformare una tranquilla e gelida notte d'inverno in un inferno furioso. Heller si è ritrovato solo in un mondo completamente alieno. Non più la sua città, non più il suo quartiere, non più nemmeno la strada che aveva appena percorso. Sembrava come se non fosse nemmeno più il suo pianeta."

Titolo Gli ultimi giorni del Terzo Reich (Max Heller vol. 1)
Autore Simone St. James
Tipo Libro


Simone St. James

Simone St. James è un’autrice bestseller di USA Today e New York Times di I segreti del Sun Down Motel, The Broken Girls (di prossima pubblicazione e opzionato per una serie Tv) e The Haunting of Maddy Clare, che ha vinto due premi RITA da Romance Writers of America e un Arthur Ellis Award da Crime Writers of Canada. Ha scritto la sua prima storia sui fantasmi in una biblioteca infestata, quando era al liceo, e ha trascorso vent'anni dietro le quinte nel settore televisivo prima di iniziare a scrivere a tempo pieno. Vive fuori Toronto, in Canada, con suo marito e un gatto viziato.

Photo credit © Lauren Perry

"In cosa ci sta trasformando questa guerra?"

Dresda, novembre 1944: un brutale assassino terrorizza una città dilaniata dalla guerra. La popolazione geme sotto i bombardamenti e le terribili privazioni di una guerra sempre più minacciosa. Flussi di rifugiati fluiscono nella città, estendendo le sue risorse fino al punto di rottura, e gli allarmi bomba sono l’unica certezza nella vita di tutti i giorni.

L'ispettore investigativo Max Heller viene convocato sulla scena di un crimine e si trova di fronte al corpo selvaggiamente martoriato di una donna, un'infermiera del vicino ospedale. Ben presto, le voci cominciano a girare: è il Demone, il killer che di notte si aggira tra le rovine. Senza prestare attenzione ai pettegolezzi, Heller si dedica a dare la caccia al barbaro assassino nel caos della guerra. Non ha paura di esprimere le sue critiche al regime nazista, Heller è sempre stato una spina nel fianco del suo superiore Rudolf Klepp. Ma Klepp, che cocciutamente segue la linea del partito, non è l'unico a mettere ostacoli all’esperto detective. Quando la città viene quasi rasa al suolo, nel febbraio del 1945, tutti pensano che anche l'assassino sia essere sicuramente morto. Ma poi il Demone torna a colpire...

«Sono bastati pochi minuti per trasformare una tranquilla e gelida notte d'inverno in un inferno furioso. Heller si è ritrovato solo in un mondo completamente alieno. Non più la sua città, non più il suo quartiere, non più nemmeno la strada che aveva appena percorso. Sembrava come se non fosse nemmeno più il suo pianeta."