Ingiustizia totale (Joe Dillard #3)

Ingiustizia totale (Joe Dillard #3)

Autore: Scott Pratt
€4.99
0001:
0002: TimeCrime
0003: Joe Dillard
0004: 2018
0005:
0006:
0007:
0008: Fanucci Editore
0009: 9788834736111
La notizia del suicidio dell’avvocato Ray Miller sconvolge il viceprocuratore distrettuale Joe Dillard. La vista del corpo senza vita del suo amico fraterno impiccato a un albero scatena in lui una rabbia e un senso di rimorso tali da spingerlo a cercare a ogni costo la verità. Perché Ray si è tolto la vita? C’è forse qualcos’altro dietro la sua morte? Nel frattempo, Dillard è chiamato a indagare sulla misteriosa scomparsa di una giovane dipendente dell’ufficio del procuratore distrettuale, un caso più intricato di quanto le premesse facciano ipotizzare… Le indagini sulla morte di Ray procedono intanto serrate, ma le piste tracciate convergono in un punto di fuga che Dillard non avrebbe mai immaginato. A essere coinvolti sono gli affetti più cari della vittima, persone che lui non avrebbe mai sospettato potessero macchiarsi di un crimine tanto efferato. Ormai a un passo dalla risoluzione del caso, Dillard sente di aver superato il limite oltre il quale la sete di giustizia rischia di travolgere l’esistenza delle persone che ama. Ma non ha scelta: la verità è dietro l’angolo, deve solo trovare il coraggio di guardarla negli occhi…
Nel terzo capitolo della serie che lo vede protagonista, Joe Dillard è alle prese con una complessa storia di avidità, tradimenti, abusi di potere e omicidi che metterà in crisi la sua stessa idea di giustizia.
Titolo Ingiustizia totale (Joe Dillard #3)
Autore Scott Pratt


Scott Pratt

Scott Pratt, classe 1956, è nato a South Haven, nel Michigan. Laureato in giurisprudenza presso l’Università del Tennessee, ha svolto per diversi anni la professione di avvocato penalista prima di dedicarsi completamente alla scrittura. Vive nel Tennesse con sua moglie e quattro cani. Per Fanucci Editore nella collana TimeCrime sono usciti i romanzi Un cliente innocente, In buona fede e Ingiustizia totale, primi tre volumi del ciclo di libri che vedono come protagonista Joe Dillard.
La notizia del suicidio dell’avvocato Ray Miller sconvolge il viceprocuratore distrettuale Joe Dillard. La vista del corpo senza vita del suo amico fraterno impiccato a un albero scatena in lui una rabbia e un senso di rimorso tali da spingerlo a cercare a ogni costo la verità. Perché Ray si è tolto la vita? C’è forse qualcos’altro dietro la sua morte? Nel frattempo, Dillard è chiamato a indagare sulla misteriosa scomparsa di una giovane dipendente dell’ufficio del procuratore distrettuale, un caso più intricato di quanto le premesse facciano ipotizzare… Le indagini sulla morte di Ray procedono intanto serrate, ma le piste tracciate convergono in un punto di fuga che Dillard non avrebbe mai immaginato. A essere coinvolti sono gli affetti più cari della vittima, persone che lui non avrebbe mai sospettato potessero macchiarsi di un crimine tanto efferato. Ormai a un passo dalla risoluzione del caso, Dillard sente di aver superato il limite oltre il quale la sete di giustizia rischia di travolgere l’esistenza delle persone che ama. Ma non ha scelta: la verità è dietro l’angolo, deve solo trovare il coraggio di guardarla negli occhi…
Nel terzo capitolo della serie che lo vede protagonista, Joe Dillard è alle prese con una complessa storia di avidità, tradimenti, abusi di potere e omicidi che metterà in crisi la sua stessa idea di giustizia.

Il libro del mese