Il segno del caos - Cronache di Ambra #8

Il segno del caos - Cronache di Ambra #8

Autore: Roger Zelazny
€4.99
0001: Fantasy
0002: Collezione Fantasy
0003: Le Cronache di Ambra – Ciclo di Corwin
0004: 2019
0005: 192
0006: Matteo Cacciolatti
0007
0008: Fanucci Editore
0009: 9788834738535

L'epica storia della famiglia reale di Amber entra in un nuovo entusiasmante capitolo in cui Merlino, figlio del principe Corwin, persegue il suo nobile destino contro un mutevole panorama di mondi ombra e intrighi mortali, potenti computer e magia andati fuori controllo. Una violenta vendetta, una stregoneria rinnegata e un'avventura vorticosa conducono Merlino a un monumentale scontro alla Rocca dei Quattro Mondi, dove alla fine verranno svelati segreti e identità misteriose.

L'ottavo capitolo delle Cronache di Ambra, un classico imperdibile della letteratura fantasy di tutti i tempi, prosegue una serie considerata una lettura fondamentale per il genere cui appartiene.

Titolo Il segno del caos - Cronache di Ambra #8
Autore Roger Zelazny


Roger Zelazny

Roger Zelazny è nato il 13 maggio 1937 a Euclid, nello stato dell’Ohio (U.S.A.). Ha frequentato la Columbia University dove ha conseguito la laurea in letteratura inglese nel ’62, studiando il teatro Giacobiano ed Elisabettiano. La passione giovanile per la fantascienza e i primi tentativi di farsi pubblicare dei racconti vengono coronati nel ’62 con l’uscita del suo primo racconto, Passion Play, su Amazing Stories. Seguiranno nei primi anni Sessanta una serie di racconti innovativi e dirompenti, che lo proclamano come uno degli iniziatori della New Wave fantascientifica americana. Nel corso della sua carriera vincerà sei premi Hugo e tre premi Nebula, tra cui Io, l’immortale (Hugo 1966), Signore della luce (Hugo 1968), Signore dei sogni (Nebula 1965) e si imporrà come autore fantasy di immenso successo proprio con le Cronache di Ambra, divise in due serie. Zelazny ha collaborato con grandi scrittori come Philip K. Dick (in Deus Irae) e Robert Sheckley, e ha continuato a scrivere sino alla morte prematura, avvenuta il 14 giugno 1995.

L'epica storia della famiglia reale di Amber entra in un nuovo entusiasmante capitolo in cui Merlino, figlio del principe Corwin, persegue il suo nobile destino contro un mutevole panorama di mondi ombra e intrighi mortali, potenti computer e magia andati fuori controllo. Una violenta vendetta, una stregoneria rinnegata e un'avventura vorticosa conducono Merlino a un monumentale scontro alla Rocca dei Quattro Mondi, dove alla fine verranno svelati segreti e identità misteriose.

L'ottavo capitolo delle Cronache di Ambra, un classico imperdibile della letteratura fantasy di tutti i tempi, prosegue una serie considerata una lettura fondamentale per il genere cui appartiene.