Il destino della Legione

Il destino della Legione

Autore: Kameron Hurley
€4.99
0001: Fantasy
0002: Collana Narrativa
0003:
0004:2019
0005: 400
0006: Chiara Beltrami
0007:
0008: Fanucci Editore
0009: 9788834737408
Ai confini dell’universo, uno sciame di navi-mondo in decomposizione, conosciuto come la Legione, sta viaggiando tra le stelle e da generazioni è stata intrapresa una guerra per sottometterla, senza una chiara risoluzione. Mentre i mondi continuano a morire, afflitti da un cancro che porterà alla scomparsa di tutte le razze, viene messo in atto un piano disperato.

Zan si sveglia senza memoria, prigioniera di un popolo che dice di essere la sua famiglia. Le viene detto che è la loro salvezza, l'unica persona in grado di superare le barriere del Mokshi, una nave-mondo che ha il potere di lasciare la Legione. Ma questa sua nuova famiglia non è la sola a voler ottenerne il controllo. In poco tempo, Zan sarà costretta a scegliere da che parte stare in una guerra che la porterà a intraprendere un lungo viaggio, dai margini estremi delle navi-mondo fino al ventre stesso dell’universo. Scoprirà, nelle sue continue rivelazioni, di avere in sé il potere di distruggere la Legione così come di salvarla. Ma riusciranno lei e i suoi seguaci a sopravvivere agli orrori di questo luogo e della sua gente abbastanza a lungo per salvarla? Riuscirà Zan a capire chi è e da che parte stare?
Titolo Il destino della Legione
Autore Kameron Hurley


Kameron Hurley

Kameron Hurley, classe 1980, è stata insignita dei premi più prestigiosi, quali l’Hugo Award, il Locus Award, il Kitschy Award e il Sydney J. Bounds Award come miglior esordiente. È stata anche finalista per l’Arthur C. Clarke Award, il Nebula Award e il Gemmell Morningstar Award. I suoi racconti sono apparsi su prestigiose riviste e antologie. È autrice della collezione The Geek Feminist Revolution, nonché della pluripremiata God’s War Trilogy e The Worldbreaker Saga. È nata nello Stato di Washington e ha vissuto a Fairbanks, in Alaska, a Durban, in Sud Africa e a Chicago, in Illinois. Con Il destino della Legione fa il suo ingresso nel catalogo Fanucci Editore.
Ai confini dell’universo, uno sciame di navi-mondo in decomposizione, conosciuto come la Legione, sta viaggiando tra le stelle e da generazioni è stata intrapresa una guerra per sottometterla, senza una chiara risoluzione. Mentre i mondi continuano a morire, afflitti da un cancro che porterà alla scomparsa di tutte le razze, viene messo in atto un piano disperato.

Zan si sveglia senza memoria, prigioniera di un popolo che dice di essere la sua famiglia. Le viene detto che è la loro salvezza, l'unica persona in grado di superare le barriere del Mokshi, una nave-mondo che ha il potere di lasciare la Legione. Ma questa sua nuova famiglia non è la sola a voler ottenerne il controllo. In poco tempo, Zan sarà costretta a scegliere da che parte stare in una guerra che la porterà a intraprendere un lungo viaggio, dai margini estremi delle navi-mondo fino al ventre stesso dell’universo. Scoprirà, nelle sue continue rivelazioni, di avere in sé il potere di distruggere la Legione così come di salvarla. Ma riusciranno lei e i suoi seguaci a sopravvivere agli orrori di questo luogo e della sua gente abbastanza a lungo per salvarla? Riuscirà Zan a capire chi è e da che parte stare?