Il verde di Marte

0001: Fantascienza
0002: Collana Narrativa
0003: Trilogia di Marte
0004: 2016
0005:
0006: Annarita Guarnieri
0007:
0008: Fanucci Editore
0009:

Il secondo romanzo della Trilogia di Marte, vincitore del Premio Hugo.

Una generazione è passata da quando i pionieri misero piede sulla superficie di Marte. Il processo di trasformazione che dovrebbe portare il pianeta rosso a essere in tutto e per tutto simile alla Terra continua. Eppure, nonostante la colonizzazione sia una conquista inimmaginabile per l’umanità fino a pochi decenni prima, c’è chi è pronto a tutto per scongiurare che quel processo si concluda. Dopo la fallimentare rivoluzione del 2061, che ha costretto i ribelli a vivere in rifugi sotterranei, l’idea di un nuovo tipo di società, opposta a quella imposta dai colonizzatori, continua a farsi strada. Tocca ora alla prima generazione di nati su Marte, a cui si unisce un manipolo dei primi coloni, combattere in difesa del pianeta, determinati a preservarne la splendida quanto ostile bellezza.

Uno scenario spettacolare e dai forti tratti cinematografici fa da sfondo a una storia senza tempo e irripetibile, l’incarnazione di uno dei sogni che da sempre popolano il nostro immaginario fantascientifico: la conquista dei mondi lontani.

 

“Avvincente ed emozionante.” Eyrie.com

 

“Un romanzo centrale in una grandiosa trilogia.” Complete Review

 

“Un trionfo di struttura narrativa ed emozione. Fantastico.” Infinity Plus

Kim Stanley Robinson

Kim Stanley Robinson è nato nel 1952 in Illinois e si è laureato in letteratura inglese con una tesi su Philip K. Dick. Appassionato di alpinismo, vive a Davis, in California. I suoi romanzi sono stati insigniti di prestigiosi riconoscimenti, tra cui il premio Hugo, il premio John Wood Campbell Memorial, e il premio World Fantasy. Con Il rosso di Marte, primo capitolo di una trilogia che ha segnato la narrativa fantascientifica americana e non solo, ha vinto i prestigiosi premi BSFA e Nebula.

Ti suggeriamo anche...
Marchi editoriali