Tristan e Doralice - Un amore ribelle

0001: Romance Storico
0002:
0003:
0004: 2015
0005: 448
0006:
0007:
0008: Leggereditore
0009: 9788865085929

“Un uomo può risorgere dalle proprie ceneri e l’amore vero può trasformarsi in fuoco, purificando anche l’anima più oscura.”

Un romance di rara intensità, una storia di amore e redenzione.

Anno Domini 1076. Sopravvissuta alla strage della sua famiglia, Doralice di Lacus trova ospitalità a Canossa, dove la grancontessa Matilda la accoglie come una figlia. Quando l’orrore per l’assassinio dei suoi genitori sembra aver lasciato posto a una tranquilla quotidianità, i piani di conquista di Enrico IV sconvolgono il suo mondo. Tristan di Holstein, indomito guerriero forgiato da mille battaglie, ha un’ultima missione prima di riconquistare la libertà: deve colpire al cuore Matilda, strappandole quanto ha di più prezioso. La sua preda, che osserva con occhi da demonio, uno azzurro e freddo, l’altro ribollente d’oro fuso, è Doralice. Ma la prova dell’amore si rivelerà la più ardua da superare e lo spingerà a disobbedire al suo re, a sopportare torture e rinunce in nome di una felicità che potrebbe non esistere. Perché forse è proprio lui il responsabile di un crimine che non può essere perdonato...

Una narrazione intensa e coinvolgente, con un finale inatteso da inseguire fino all’ultima pagina.

Tra le pieghe della Storia si insinua l’amore più travolgente...

Francesca Cani

Ti suggeriamo anche...
Marchi editoriali