Stone rider

0001: Fantascienza
0002: Collana Narrativa
0003:
0004: 2016
0005: 290
0006: Stefano A. Cresti
0007:
0008: Fanucci Editore
0009: 9788834730836

Adam Stone è cresciuto nella polverosa e arida città di Blackwater, circondata dal deserto, un luogo fuori dal mondo dove nessuno può dirsi veramente libero. Non desidera altro che fuggire da quella prigione e trovare un’esistenza di libertà e di pace. Ma c’è qualcosa che Adam rincorre ancor più della libertà: l’amore dell’affascinante Sadie Blood. In un mondo così spietato, che non concede ancore di salvezza, l’unico modo per iniziare una nuova vita è gareggiare nella Blackwater Trail, una corsa mortale e senza regole alla quale solo i più forti possono sopravvivere. Adam, eccellente pilota, decide di competere insieme a Sadie e all’ambiguo e indecifrabile Kane per assicurarsi l’ambito premio: un biglietto di sola andata per la rigogliosa Sky-Base, un luogo in cui regna la pace, pervaso da un lusso inimmaginabile per chi proviene da Blackwater. Per l’amore di Sadie e per i suoi sogni, Adam sarà disposto a rischiare ogni cosa, compresa la sua stessa vita...

 

Avventura, azione, adrenalina. Un romanzo distopico che ha il ritmo di una corsa forsennata verso la libertà.

 

“Intenso, originale, avvincente. Un mix di azione e romanticismo da far venire la pelle d’oca. Stupendo. Leggetelo.” - Michael Grant

 

“David Hofmeyr ha costruito un mondo dal futuro cupo, un paesaggio sublime e al contempo spietato.” - Publishers Weekly

 

“In questo futuristico romanzo di frontiera ci sono il tradimento e la redenzione, il romanticismo e l’adrenalina. Il migliore tra tutti gli Young Adult che ho letto ultimamente.” - The Bookseller

 

“Un libro che consiglio a tutti gli appassionati di fantascienza... Leggendolo, non vedevo l’ora di andare avanti. Per fortuna il finale lascia spazio a un sequel.” - Teen Reads

 

David Hofmeyr

David Hofmeyr è nato in Sudafrica e attualmente vive tra Parigi e Londra, dove lavora come pubblicitario ed esperto di marketing. Stone Rider, il suo romanzo d’esordio, è il primo Young Adult ad aver vinto, nel 2015, il prestigioso Prix Pépite du roman ado européen. Il successo è stato tale che i diritti cinematografici sono stati opzionati dalla Working Title Films, e il romanzo tradotto in undici Paesi.

Ti suggeriamo anche...
Marchi editoriali