Lo spettro dei Borgia

0001: Thriller
0002: Collana Narrativa
0003:
0004: 2015
0005:
0006:
0007:
0008: TimeCrime
0009: 9788866881964

Roma, 1497. La curia è sconvolta dalla morte violenta di tre cardinali del Sacro Collegio. Chi ha ucciso – freddo, meticoloso, lasciando dietro di sé una scia di sangue e terrore – è Segundo, assassino senza volto né identità. Andrea Gianani, giovane appassionato d’arte appartenente alla nobiltà romana, ha la sventura di assistere all’esecuzione del terzo cardinale e di scorgere in volto il misterioso omicida.

In quell’incrocio di sguardi, i destini di due uomini tanto diversi, eppure insospettabilmente e indissolubilmente legati, si sovrappongono. Le indagini sul delitto sono affidate al bargello della città, Riccardo Fusco, un uomo abile e caparbio che sa quanto sia difficile ristabilire la giustizia in un mondo in cui sono le leggi stesse a sancire la subalternità del vero e del giusto alle trame del potere. Sullo sfondo di un’Urbe recalcitrante, vessata dalle politiche dei Borgia, prende forma un dramma che coinvolgerà l’intero popolo, compresi un giovane Michelangelo, i frati del convento di San Francesco a Ripa e la corte papale.

Una trama di mistero e morte, intrighi e vendette, in cui anche gli innocenti rischiano la perdizione.

Elena e Michela Martignoni

Elena e Michela Martignoni sono due sorelle milanesi, appassionate lettrici e autrici di romanzi storici sulla famiglia Borgia e di diverse novelle noir; i loro libri sono stati pubblicati con successo sia in
Italia che in Spagna. Lo spettro dei Borgia, già edito da Corbaccio con il titolo Autunno rosso porpora, è il loro primo romanzo pubblicato da Fanucci Editore.
Ti suggeriamo anche...
Marchi editoriali