Le spade dei Drenai

0001: Fantasy
0002: Collana Narrativa
0003: Ciclo dei Drenai
0004: 2015
0005:
0006: Nicola Gianni
0007:
0008: Fanucci Editore
0009: 978883472976

Cento anni dopo l’assedio di Dros Delnoch, i Drenai sono soggiogati da un imperatore tirannico e folle, Ceska, che impone il suo volere servendosi delle Unioni, creature abominevoli e feroci, e dei Templari Oscuri, una perfida élite dotata di sorprendenti poteri magici, il cui vero scopo è impadronirsi dell’impero manipolando l’imperatore. Tenaka Khan, un principe mezzosangue odiato dai Drenai per le sue origini nadir e dai Nadir per il suo sangue drenai, è il solo ad avere un piano per distruggere l’imperatore. Contando sul prestigio che gli proviene dall’aver fatto parte dell’élite dei Dragoni, si pone a capo di una rivolta che ha come centro la città di Skoda. Ma le forze fedeli all’imperatore sono soverchianti e a Tenaka non resta che chiedere l’aiuto delle tribù dei suoi antenati nadir. In vista dello scontro finale, eroi provenienti da genti diverse si uniscono con un solo fine: abbattere il regno di Ceska e cancellare per sempre il ricordo delle sue mostruose creature. Tutti sanno però che affidarsi a un mezzosangue Nadir vuol dire scendere a patti con il più antico e irriducibile dei nemici...

Forze insondabili fronteggiano poteri oscuri e creature abominevoli, nel secondo capitolo di una saga epica e grandiosa.

“David Gemmell è un narratore nato. I suoi eroi, la sue trame fosche e caleidoscopiche, le sue battaglie ricostruite nel dettaglio dal punto di vista tattico e militare vi terranno incollati alle pagine.” - Fantasy Magazine

“Una lettura che ho amato profondamente e che consiglio.” - Fantasy Book Review

David Gemmell

David A. Gemmell, nato in Inghilterra nel 1948, è considerato uno dei più autorevoli scrittori di fantasy al mondo. Conosciuto in Italia grazie alla Saga dei Drenai, The Legend (1984), The King Beyond the Gate (1985), Waylander (1986), Quest for Lost Heroes (1990) e con l’ultimo e conclusivo The Drenai Tales (1994), ha raggiunto un notevole successo pubblicando il suo secondo ciclo Le Pietre del Potere, che sconfina nella science-fantasy. Nella collana Il Libro d’Oro Fanucci ha pubblicato La Perla Nera, romanzo indipendente, e il ritorno del ciclo dei Drenai, con i romanzi Guerrieri d’inverno e L’impeto dei Drenai. È seguito a ottobre 1999 l’ottimo Eco del grande Canto, di nuovo un romanzo autonomo dai grandi cicli di questo scrittore, e poi la Saga dei Rigante, che comprende i romanzi Spada nella tempesta, Falco di Mezzanotte, Cuore di Corvo e Cavalca la tempesta. L’autore è stato stroncato da un attacco cardiaco il 28 luglio 2006, a due settimane da un intervento chirurgico cui si era sottoposto per l’impianto di un bypass.
Ti suggeriamo anche...
Marchi editoriali