La maledizione di Spira

0001: Thriller e noir
0008: TimeCrime
2016_07
formato-ebook
novita timecrime
riattivare

Nicholas Greer è uno scrittore in crisi e in procinto di divorziare. La vita di Frank Spira, il controverso pittore alla cui biografia ha lavorato per sei anni, è divenuta per lui più reale della sua stessa esistenza. Non appena finisce il suo libro, Nick riceve la notizia che uno degli amici più intimi di Spira, Jacob Grossmann, un uomo sparito nel nulla ventisei anni prima, è ricomparso a Manhattan. Nick rintraccia Grossmann nella speranza di trovare in lui la risposta alle domande che lo assillano. Viene però inaspettatamente a sapere di un’opera di Spira intitolata Incarnazione, dipinta molti anni prima a Tangeri, che sapeva essere andata perduta e che ora vale milioni. Ma un’ora dopo il loro colloquio, Grossmann viene assassinato.

Ritrovatosi a essere uno dei sospettati della polizia, per Nick l’unica speranza di provare la propria innocenza è far luce sul mistero riguardante quell’opera controversa. Cosa c’è dietro la ricomparsa del capolavoro perduto? Cosa accadde a Tangeri nel 1957? A sue spese, Nick scoprirà che Incarnazione nasconde una verità molto più terrificante di quanto abbia sospettato.

 

Una storia oscura, sospesa tra il mistero di un omicidio e la seduzione dell’arte più raffinata.

Joseph Geary

Joseph Geary è laureato alla Oxford University. Vive con sua moglie e suo figlio tra Los Angeles e il Sud della Francia.
Ti suggeriamo anche...
Marchi editoriali