Il manuale dello stagista killer

0001: Thriller
0002: Narrativa
0003: John Lago
0004: 2015
0005: 320
0006:
0007:
0008: TimeCrime
0009:

John Lago non è un tipo raccomandabile. Eppure, nel suo mestiere è il migliore. Lavora come stagista presso un prestigioso studio legale di Manhattan e passa le sue ottanta ore settimanali portando caffè, rispondendo al telefono e occupandosi di quelle incombenze che per gli altri impiegati sono solo perdite di tempo. Ma non è questa la sua specialità: John Lago è al soldo della Risorse Umane s.r.l., un’agenzia di collocamento che funge da copertura per una rete di killer professionisti da infiltrare nelle aziende. Il loro obiettivo è eliminare i dirigenti corrotti, e a soli venticinque anni John è già uno dei migliori sicari di New York.

Gli stagisti, si sa, sono invisibili, il che garantisce la copertura perfetta per raccogliere informazioni e portare a termine un lavoro pulito. Il compito di John è far fuori uno dei partner dello studio legale, tra gli uomini più inavvicinabili della città, ma le cose si complicano più del previsto. Sulle tracce del suo obiettivo c’è anche Alice, un’altra stagista dello studio, che si dimostrerà essere la rivale più dura – e seducente – che John abbia mai affrontato.

Un thriller serrato, coinvolgente, divertente, con un protagonista che sarà difficile dimenticare.

“Chi ama Dexter adorerà John Lago.” Booklist

“Irriverente come un film di Tarantino e teso come un primo piano di Sergio Leone. Un thriller che piacerà agli amanti del cinema.” Andrew Pyper

“Cupo, spavaldo e davvero entusiasmante.” John Niven

“Una commedia nera esplosiva e ben scritta. Dialoghi serrati, un protagonista astuto e cinico, rovesciamenti ingegnosi e una buona dose di divertente violenza spaccaossa avvolgono questo pacchetto come un bel nastro.” Kirkus Reviews

“La più cupa e allo stesso tempo strabordante commedia che possiate immaginare. Un thriller che luccica di humour nero, azioni pirotecniche e colpi di scena che vi lasceranno a bocca aperta.” Lisa Lutz

“Esattamente il tipo di thriller che amiamo leggere. Nella nostra lista dei preferiti.” Publishers Weekly

“Un’esperienza letteraria unica.” Vogue uk

Fanucci Editore

Ti suggeriamo anche...
Marchi editoriali