Il canto del sangue - tascabile

0001: Fantasy
0002: Collana Narrativa
0003: L'ombra del corvo
0004: 2016
0005: 768
0006: Gabriele Giorgi
0007:
0008: Fanucci Editore
0009: 9788834730195

Pochi mesi dopo la morte della madre, l’undicenne Vaelin Al Sorna viene condotto dal padre alla Casa del Sesto Ordine, una confraternita di guerrieri devoti alla Fede che diventerà la sua nuova famiglia. Inizialmente il ragazzo vive questa imposizione come un tradimento, ma grazie alla sua tempra forte riuscirà ad affrontare a testa alta il severo addestramento e le terribili prove cui tutti i membri dell’Ordine vengono sottoposti. Ora che Vaelin e i suoi fratelli sono diventati temibili guerrieri, il futuro ha in serbo aspre battaglie in un Regno dilaniato da dissidi e il cui sovrano nutre mire di espansione. E tra segreti e complotti, il giovane dovrà fare i conti con la sua voce interiore, un canto misterioso che lo guida, lo avverte del pericolo, lo rende immune alla fatica, sensibile alle voci della foresta. Il canto è un dono del Buio, può ardere o spegnersi, non proviene da nessun luogo e non può essere insegnato: solo occorre affinarne il controllo, esercitarlo, perfezionarlo. Il canto è Vaelin stesso, il suo bisogno, la sua caccia. E presto gli rivelerà che la verità può tagliare più a fondo di una spada.

Con una prosa avvincente come quella di Patrick Rothfuss, una costruzione narrativa potente come quella di David Gemmell e la forza dei suoi protagonisti, questo romanzo s’impone come un nuovo classico dell’epic fantasy.

“Anthony Ryan tocca con originalità tutti i tasti più importanti del fantasy epico: ambientazione in terre aride, antiche magie, intrighi spietati, lealtà divise, sanguinarie scene d’azione.” - Publishers Weekly

“Un mix tra Il nome del vento di Patrick Rothfuss e La mano sinistra di Dio di Paul Hoffman.” - Bestfantasybooks.com

“Un brillante romanzo di formazione. Anthony Ryan racconta la storia di Vaelin con la naturalezza dei grandi scrittori.” - sfx

Anthony Ryan

Anthony Ryan è nato in Scozia nel 1970, laureato in storia, ha trascorso gran parte della vita a Londra, dove tuttora risiede. Il primo volume della trilogia L’Ombra del Corvo è esploso come fenomeno di self publishing ed è stato poi acquistato dal gruppo Penguin Books, che ha confermato il grande talento narrativo di Ryan e gli ha permesso di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura. I suoi romanzi Il canto del sangue e Il Signore della Torre e La Regina di Fuoco sono pubblicati da Fanucci Editore.

Ti suggeriamo anche...
Marchi editoriali