Colpo mortale

0001: Thriller e noir
0002: Collana Narrativa
0003:
0004: 2014
0005: 288
0006:Annalisa Biasci
0007:
0008: TimeCrime
0009: 9788866881681

Mitch Rapp ha perso la donna che amava nell’attacco terroristico di Lockerbie. Da allora la cia ha trasformato la sua sete di giustizia in determinazione, addestrandolo e facendo di lui la più letale delle armi. Deciso a eliminare, uomo dopo uomo, la rete di colpevoli responsabile dell’attentato, Rapp sembra inarrestabile. Il prossimo obiettivo si nasconde a Parigi, ma nel momento stesso in cui il proiettile lascia la pistola di Mitch, una trappola gli si serra attorno: il mattino dopo, nove cadaveri, tra cui quello di un importante ministro libico, vengono ritrovati in un lussuoso hotel di Parigi. Si sfiora la crisi internazionale e la CIA non ha altra scelta che negare ogni responsabilità e sperare che Rapp si faccia da parte. Non solo: in molti ormai preferiscono la sua morte piuttosto che l’arresto in Francia. Ma i suoi nemici si accorgeranno presto che niente è più pericoloso di un Mitch Rapp ferito e messo all’angolo.

Vince Flynn

Quinto di sette figli, Vince Flynn è nato a Saint Paul, Minnesota, nel 1966. Si è laureato in Economia nel 1988. Dopo una breve carriera come account e specialista in marketing, e un tentativo di arruolarsi nei marines, decide di dedicarsi alla scrittura di quello che sarebbe poi diventato Term Limits. L’assassino americano è il primo libro della serie di Mitch Rapp con la quale Flynn è presto diventato un autore best seller del New York Times. Da allora i suoi libri scalano le classifiche di vendita e tra i lettori figurano politici di alto rango, capi di Stato e professionisti d’intelligence di tutto il mondo.
Ti suggeriamo anche...
Marchi editoriali