The Game

0001: Thriller e noir
0002: Collana Narrativa
0003:
0004: 2012
0005: 576
0006: Federico Lopiparo
0007:
0008: TimeCrime
0009: 978866880226

Dieci anni fa la bellissima, multimilionaria Blythe Randall ha spezzato il cuore di James Pryce. Eppure, sembra che ora abbia disperatamente bisogno del suo aiuto. Pryce, un hacker in grado di rintracciare chiunque abbia fatto perdere le tracce di sé seguendo invisibili piste telematiche, si trova così coinvolto
nell'incarico più difficile che gli sia mai stato assegnato: ritrovare Billy Randall, il fratello di Blythe, misteriosamente scomparso dopo aver inviato un video nel quale metteva in scena il proprio suicidio. Il solo indizio sulla sua posizione attuale è un luogo che non esiste: un nuovo, terrificante videogame che ha appena lanciato in rete, perché Billy Randall è sì un artista, un geniale inventore di mondi e virtuali, ma è anche un pazzo, un seguace di de Sade, forse un assassino. Una delle sue più strette collaboratrici è stata uccisa in modo atroce, il cranio perforato da un dispositivo medioevale; e potrebbe non essere la sua sola vittima, perché Randall potrebbe aver predisposto una fine altrettanto agghiacciante per ciascun giocatore che si è impigliato nella Rete...
Ingegnere, programmatore ed esperto di realtà virtuale, Michael Olson ci regala qui un intelligente, scatenato viaggio all'interno di un sistema in cui l'informatica si sposa al crime, de Sade al sesso cyborg, le confraternite di Harvard al settarismo dell'industria hightech, la vita e la morte al gioco.


In questo thriller travolgente, Olson conduce il lettore in un labirinto di misteri e di stuzzicante cybersex. C'è un tocco di William Gibson in questo intelligente, originalissimo debutto.

Publishers Weekly

In The Game c'è tutto: stregoneria digitale, omicidi, tradimenti, sesso virtuale e una scrittura scintillante. Olson ritrae abilmente un mondo tra i più affascinanti: la robotica del Ventunesimo secolo, il mondo dorato di Harvard, e il bizzarro universo dei giochi online. Impossibile non innamorarsene.

Booklist

Michael Olson varca le barriere tra sesso, gioco e morte in un thriller deliziosamente 'desadiano', inebriante ed esaltante come solo la realtà virtuale riesce ad essere.

Kirkus Reviews

Un intelligentissimo, scatenato cyber-thriller.

The Toronto Star

Michael Olson

Laureato in ingegneria informatica ad Harvard, Michael Olson ha conseguito un dottorato di ricerca in Realtà Virtuale presso la University of Central Florida e un master in Tecnologia Interattiva presso la New York University, dove attualmente insegna Multiuser Media.
The Game è il suo primo romanzo.
Ti suggeriamo anche...
Marchi editoriali