Il burattino

0001: Thriller e noir
0002: Collana Narrativa
0003:
0004: 2013
0005: 288
0006: Jacopo Lenkowicz
0007:
0008: TimeCrime
0009: 978-88-6688-073-8

A Mattie Brooke non sfugge niente. Non che ci sia molto da farsi sfuggire nella sonnolenta cittadina di Dip, nello stato di Washington. Almeno fino all'arrivo di Tucker Harris, un commesso viaggiatore, veterano del Vietnam, con una dieta a base di alcol e anfetamine e una coltissima predisposizione alle più audaci efferatezze. Con l'aria distratta, disorientata e irrequieta è proprio il genere di straniero che può irretire una cameriera bella e solitaria come Mattie. Ma dopo una notte di sesso selvaggio, lui le lascia solo una poesia di Verlaine scarabocchiata su un tovagliolo. Quello che Mattie non sa è che Harris le ha lasciato anche la porta aperta sull'inferno: ventiquattr'ore che la precipiteranno in un vortice di narcotraffico, violenza, omicidi e corruzione che neanche un poeta maledetto immerso nell'assenzio avrebbe potuto immaginare. Forse c'è una possibilità di salvezza, ma ovviamente ha un prezzo molto alto, molto vicino a quello dell'anima.

La penna spietata di Nisbet trascina i lettori in un universo dominato da una natura minacciosa e sinistra, in cui le vite dei protagonisti sono continuamente sospinte in una risacca su scogli taglienti, in acque molto più pericolose di quel che sembrano.



Jim Nisbet è uno dei migliori scrittori d'America. Un maestro assoluto, senza discussioni.

Sandro Veronesi

Magistrale. Le sue sbalorditive scene d'amore e la convulsa violenza sono avanti anni luce rispetto all'estetica di Tarantino.

Magazine Littéraire

Un romanzo davvero superbo, originale e intelligente.

Le Figaro Littéraire

Questo romanzo è quanto di più noir si possa sperare. Non per animi sensibili.

Publishers Weekly

Jim Nisbet

Jim Nisbet è nato nel North Carolina nel 1947. Vive a San Francisco, dove costruisce mobili, e ha pubblicato quattro romanzi che lo hanno consacrato come un autore di noir e hard-boiled ricercato e originale. Le sue opere sono tradotte in Francia e in Germania; in Italia, per Fanucci Editore sono già usciti: Prima di un urlo, Iniezione letale e Cattive abitudini. Per Timecrime, nel 2012, I dannati non muoiono.
«Quali sono stati, secondo lei, i punti salienti della sua carriera fino ad ora?» «Soltanto uno: sono ancora vivo.» Jim Nisbet
Ti suggeriamo anche...
Marchi editoriali