Justin

0001: Teens
0002: Teens International
0003:
0004: 2010
0005: 240
0006: Alessia Donin
0007:
0008: Fanucci Editore
0009: 978-88-347-1659-5

In seguito a un incidente a cui è scampato per un soffio Charlie, il suo fratellino minore, David Case intraprende una riflessione angosciosa sull'imprevedibilità e l'ineluttabilità del destino. Convinto che il fato lo voglia morto, e deciso a sfuggirgli, David decide di cambiare identità e si trasforma in Justin Case. Ad aiutarlo in questa impresa sarà Agnes Bee, una giovane e seducente fotografa appassionata di moda che lo immortala spesso nella sua nuova veste come prototipo della 'gioventù bruciata'. Accompagnato dal suo cane immaginario, il levriero Boy, Justin tenta in ogni modo di calarsi nel ruolo che ha inventato per sé e, soprattutto, di riuscire a sopravvivere in un mondo in cui tutto potrebbe andare perduto in qualsiasi istante. Intanto, una catastrofe sfiorata all'aeroporto di Luton e la fine del flirt con Agnes portano Justin a fare i conti con un destino che non sembra affatto lasciarsi ingannare dal suo travestimento, e che lo riduce quasi in fin di vita con un'improvvisa meningite. Justin non sa ancora che l'imprevedibilità del destino può anche giocare a suo favore e ha in serbo per lui una carta che lo stupirà profondamente e gli restituirà un grande senso di speranza e di vita.
 



Un realismo dai toni magici caratterizza questo romanzo originale e brillante, in cui Londra fa da sfondo alla lotta di un ragazzo contro le forze del destino.

Marie Claire

Intelligente, ironico e tragicomico.

Time Out

Meg Rosoff

Meg Rosoff è nata a Boston nel 1956. Ha studiato a Harvard e a Londra, dove vive dal 1989. Qui ha lavorato in molte agenzie pubblicitarie, e ha iniziato a scrivere romanzi dopo la morte della sorella minore per un tumore al seno. How I live now, il suo primo successo, ha vinto il The Guardian Children’s Fiction Prize e il Michael L. Prontz Award. Nel 2010 Fanucci Editore ha pubblicato Justin.
Ti suggeriamo anche...
Marchi editoriali