La sorgente di luce

0001: Ragazzi
0002: Tweens
0003:
0004: 2010
0005: 592
0006:
0007:
0008: Fanucci Editore
0009: 978-88-347-1643-4

In una placida cittadina di provincia, la battaglia tra le bande dei Draghi Rossi e delle Baccanti per la conquista del territorio di Boscospettro è ormai giunta alla resa finale. Dopo lo scontro, Ettore, Hady e Lara vengono scaraventati nell’Arnamour, un mondo popolato di creature bizzarre, dove la magia è racchiusa in boccette e barili. I tre faticano a orientarsi nella nuova realtà: il pacifico popolo di quelle terre è minacciato dai Mannani, i Gustamagia, una strana specie di esseri che ha il solo intento di consumare ogni scorta di magia presente, mettendo in pericolo la vita delle Elucidi, le governatrici dell’Arnamour che vigilano sulla sua ricchezza. Ognuno dei tre apprenderà la difficile arte dei poteri magici in una Gilda differente: Lara imparerà a dominare la magia che controlla le persone e a carpirne i segreti, Hady avrà il disperato compito di rimettere a nuovo una nave che ha l’aspetto di un relitto degli abissi, ed Ettore entrerà a far parte dell’élite dei guerrieri Vooan e imparerà a caro prezzo cosa significhi il valore in battaglia.


Un romanzo che ci trascina in un mondo fantastico, dove i tre eroi comprenderanno l'importanza dell'amicizia e degli affetti familiari.

Geronimo Giglio

Geronimo Giglio è nato nel 1973 a Torino, dove vive tuttora. Attore e regista teatrale, scrive sceneggiature per il cinema e per la televisione. Ha pubblicato due romanzi: Bungee Jumping, una storia d’amore per ragazzi al ritmo del rap, e La tattica del fuorigioco, un thriller legato al mondo sportivo. La sorgente di luce è il romanzo d’apertura della sua prima saga fantasy.
Ti suggeriamo anche...
Marchi editoriali