Il giardino

0001: Narrativa
0002: Collezione Vintage
0003:
0004: 2010
0005: 304
0006: Rossella Bernascone
0007:
0008: Fanucci Editore
0009: 978-88-347-1581-9

Un Dio capriccioso e dispotico che dona la vita ma pretende obbedienza assoluta da tutte le creature, che stabilisce regole e destini in un'ottica totalitaria e prepotente e che non ha previsto, nel mondo da lui immaginato e realizzato, aspirazioni diverse da quelle stabilite dalla sua volontà. 

E quando questa Mente creatrice in cui non può esserci spazio per il dubbio sarà costretta a confrontarsi con la curiosità e l'indipendenza conoscitiva di Eva, prima donna e primo essere dotato di consapevolezza critica, la furia cieca e la prepotenza non basteranno a imporre di nuovo l'armonia sul giardino dell'Eden. Perciò mentre Adamo, forte e vigoroso, cresce accanto a Iddio interessandosi più della natura che delle preghiere e dei comandamenti che questi vuole insegnargli, Eva comincia a scoprire il mondo oltre il giardino insieme al Serpente, suo mentore amorevole e premuroso. In queste sue esplorazioni oltre i confini dell'Eden, Eva conoscerà l'esistenza del dolore e della morte ma, contravvenendo agli ordini di Dio, sceglierà comunque di affrontare la caducità e la precarietà di un'esistenza consapevole piuttosto che vivere una vita spensierata senza capacità di discernimento.

Un romanzo d'esordio che rende di nuovo attualissimo il mito più antico del mondo: la Caduta dell'uomo dal Paradiso terrestre, narrata finalmente dalla prospettiva di Eva, una donna coraggiosa e decisa che per prima saprà sfidare un'autorità ingombrante accettando lucidamente di affrontare le conseguenze della sua scelta.

 

Elsie Aidinoff

Elsie V. Aidinoff si è occupata di educazione per tutta la vita, che ha trascorso tra Parigi, Bruxelles, Hong Kong, Londra e New York. Dal 1980 lavora come insegnante, direttrice e amministratrice alla Children’s Storefront School di Harlem, una scuola indipendente. Ha avuto quattro figli, e oggi vive a New York con suo marito. Ha esordito con questo libro all’età di 73 anni, dopo una stesura durata sette anni.
Ti suggeriamo anche...
Marchi editoriali