Il confine d'Ambra

0001: Narrativa
0002: Collezione Vintage
0003:
0004: 2009
0005: 336
0006:
0007:
0008: Fanucci Editore
0009: 978-88-347-1455-3

È il 1944, e la seconda guerra mondiale continua a sconvolgere tutta l’Europa: la giovanissima Anneli vive in Finlandia, un Paese che ha dovuto respingere prima gli attacchi dei tedeschi e ora lotta per resistere all’invasione dell’esercito sovietico. Anneli comincia a lavorare come crittografa al ministero della Difesa, ma ben presto, quasi per caso, diventa una vera e propria spia. Crescendo assumerà incarichi sempre più rischiosi, e spostandosi fra Stoccolma, Leningrado, Parigi, Vienna e Firenze, finirà per innamorarsi del suo superiore, un maggiore svedese; ma dovrà mettere da parte i propri sentimenti per avvicinarsi a un ufficiale sovietico dal quale potrebbe avere notizie di suo fratello, rinchiuso in un gulag.

Una storia di ideali e d’amore, disperazione e coraggio: la struggente vicenda di una spia che lotta per difendere il proprio Paese e le persone che ama.

Paola Zannoner

Paola Zannoner vive a Firenze. Scrittrice, esperta di narrativa, consulente, ha sempre alternato il mestiere di autrice con quello didattico, tenendo corsi di formazione per docenti e bibliotecari, seminari sulla scrittura narrativa, conferenze sulla letteratura. Ha iniziato la sua attività come bibliotecaria e critico letterario, collaborando con le più importanti riviste del settore e nel 1998 ha pubblicato il suo primo racconto. Sono oltre 25 i titoli al suo attivo, soprattutto romanzi dedicati ai giovanissimi che hanno ricevuto molti premi e sono tradotti in numerosi Paesi. Tra gli scritti più noti e premiati vanno ricordati Il salto più lungo (1998, Premio Cento), Il vento di Santiago (2000, Premio Nazionale Sardegna, Miglior libro del 2000), e La linea del traguardo (2003, Premio Bancarellino). Con Fanucci Editore Paola Zannoner ha pubblicato Matilde la ribelle, La settima strega e Il confine d’ambra.
Ti suggeriamo anche...
Marchi editoriali