Razza bastarda

0001: Narrativa
0002: Collezione Vintage
0003:
0004: 2007
0005: 208
0006:
0007:
0008: Fanucci Editore
0009: 978-88-347-1318-1

La storia di due donne di ‘razza bastarda’. Una razza che genera esseri che amano forte e muoiono giovani, che conoscono il basso e da lì risalgono. Ventenne, di Reggio Calabria, Anna Maria viene a Roma per studiare Legge. Una grande città, tutto è nuovo e così diverso. Elena, che ha un male dentro di sé e non crede più a a, si sente smarrita, senza affetti e con tanta rabbia dentro. Due donne che da luoghi e mondi lontani si ritrovano a condividere un destino comune, un destino di lotta per la sopravvivenza dell’anima. Due amiche, due storie diverse, ma un’unica razza: razza bastarda. Un romanzo che tocca la parte più profonda di noi, una storia che commuove, ci toglie il sorriso ma poi ci regala un sottile filo di speranza.

Cristina Masciola

Cristina Masciola, sposata e madre di tre figlie, è laureata in lettere, e ha lavorato per diversi anni per Radio Rai, al programma 3131, una trasmissione di attualità e cultura. Ha scritto anche diversi radiodrammi, per poi passare alla televisione, come producer in un canale musicale satellitare. Da qualche anno ha lasciato l’azienda per dedicarsi completamente alle figlie e alla scrittura.
Ti suggeriamo anche...
Marchi editoriali