Thomas Drimm. La fine del mondo viene di giovedì

0001: Ragazzi
0002: Tweens
0003:
0004: 2012
0005: 320
0006: Rebecca Traimonti
0007:
0008: Fanucci Editore
0009: 978-878-347-1691-5

Un romanzo di fantascienza, nuovo, originale e molto divertente, che aiuta a scoprire come vivere in un mondo sempre più tecnologico e a cavarsela in situazioni che sembrano alquanto difficili e imbarazzanti. Una lettura giocosa e profonda al tempo stesso. Il tredicenne Thomas Drimm ha come unico amico
un aquilone. Nel suo mondo ogni cosa ruota attorno al gioco d'azzardo, la qualità della vita dipende dalla fortuna, e uno Scudo di antimateria difende le persone da possibili attacchi missilistici. Insomma, si trova in un mondo decisamente perfetto! Ma in cinque giorni la sua vita sarà rivoluzionata, e si ritroverà ad assumere lo scomodo ruolo di supereroe, l'unico che può salvare il mondo e l'anima delle persone. Aiutato dal caustico mentore professor Pictone, reincarnatosi in un orso di gommapiuma, e dalla top model Brenda, Thomas dovrà imparare a riconoscere i nemici dagli amici e a capire cosa gli accade nei sogni. Nel frattempo se la vedrà con la ciccia superflua, l'amore e per finire… i chip impiantati nel suo cervello.


FINALMENTE IN ITALIA ESORDISCE UN AUTORE DA 5 MILIONI DI COPIE VENDUTE!

Questo romanzo è un vero spasso. Riderete dalla prima all'ultima pagina

Le Monde – Jeunesse

Didier van Cauwelaert

Didier van Cauwelaert è nato in Francia nel 1960. Fare lo scrittore è sempre stato il suo sogno fin da quando era bambino. Dopo essersi dedicato al teatro e aver lavorato come critico letterario per un canale televisivo, nel 1981 un editore francese ha pubblicato il suo primo libro. Nel corso della sua carriera ha scritto venti romanzi, vendendo ben 5 milioni di copie solo in Francia e diventando in poco tempo un caso letterario. Nel 1994, il suo romanzo Un aller simple ha vinto il prestigioso premio Goncourt. Thomas Drimm. La fine del mondo viene di giovedì è il primo episodio di una saga, a cui fa seguito La guerre des arbres commence le 13.
Ti suggeriamo anche...
Marchi editoriali