Blog

Novità in libreria: "Indagine su un mago senza testa" di Enrico Caria e "Connessioni di sangue" di Val McDermid.

Care lettrici e cari lettori,

da oggi,  giovedì 31 marzo, sono disponibili in libreria, nella collana Timecrime, i thriller Indagine su un mago senza testa di Enrico Caria e Connessioni di sangue di Val McDermid.

 


Sinossi:
Ci sono giorni in cui all’odore del mare di Napoli si mischia l’afrore del sangue. Lo sa bene Willy Calone, l’ingestibile detective assunto dal ricco ingegner Capuana perché lo scagioni da un’accusa di omicidio più pretestuosa che altro. Il ritrovamento del Magnificus mago Leonardus decollato, infatti, rischia solo di comprometterne la corsa a governatore della regione. Un complotto ordito ai danni di un candidato troppo ingombrante? Eppure una lunga storia extraconiugale legava la seducente moglie dell’ingegnere all’illusionista ritrovato senza testa. Come a dire, il cuore ha le sue ragioni... che le corna conoscono perfettamente. A confondere le già torbide acque delle indagini ci penseranno poi il boss della zona appena scarcerato, Carmeniello, un oscuro colosso dagli occhi di brace con un’insana passione per gli ex voto, e la Stella dei cantanti neomelodici, sfuggente fiamma di Calone... Napoli come Ciudad Juárez e happy end solo per narcos, politici e sbirri sul loro libro paga.
 
Dalla penna di Enrico Caria, un’irresistibile commedia pulp in salsa partenopea.
 
Biografia autore:
Enrico Caria è nato a Roma nel 1957. Scrittore, giornalista e regista, collabora con le più importanti testate nazionali. Per il cinema ha scritto e diretto commedie satiriche, docufilm e il mockumentary sulla camorra L’era legale. Già autore di due volumi, Bandidos (Feltrinelli) e L’uomo che cambiava idea (Rizzoli), con Indagine su un mago senza testa debutta nel catalogo Fanucci.
 
in libreria, €14.90
in ebook, €4.99

 

 


Sinossi:
Le adolescenti di una piccola cittadina stanno scomparendo una dopo l’altra, senza lasciare tracce. Le autorità sono convinte che siano fuggite, forse attratte dalla città, ma chi ha indagato i meccanismi del crimine sa che si tratta di una spiegazione troppo debole. Tocca allo psicologo Tony Hill trovare il filo rosso che lega le sparizioni. Hill conosce alla perfezione la psiche dei killer più efferati, sa che l’assassino più lucido può nascondersi negli insospettabili con cui abbiamo a che fare tutti i giorni, ma nemmeno lui può immaginare che volto abbia, quanto sia seduttivo per le vittime il suo sinistro richiamo, quanto forte la sua sete di sangue. Quando uno dei suoi studenti viene ucciso, dando inizio a un conto alla rovescia inesorabile verso il crimine successivo, Hill comprende che tra tutti i criminali a cui aveva dato la caccia, nessuno aveva mai agito in maniera così lucida, terrificante, elusiva. Si ritroverà coinvolto in un gioco spietato, nel quale sarà sempre più difficile fare la mossa giusta, e distinguere tra chi è il cacciatore e chi la preda.
 
Dopo Il canto delle sirene, vincitore del Gold Dagger Award, il secondo romanzo della serie dedicata allo psicologo Tony Hill e alla detective Carol Jordan.
 
Biografia autrice:
Val McDermid, la grande signora del crime britannico, è nata il 4 giugno 1955 a Kirkcaldy, in Scozia, da una famiglia operaia. Autrice pluripremiata, tradotta in venticinque Paesi, è stata insignita nel 2010 del Cartier Diamond Dagger alla carriera. Connessioni di sangue è il secondo volume della serie dedicata allo psicologo Tony Hill, da cui è tratta la serie televisiva Wire in the Blood, trasmessa con grande successo in Gran Bretagna da ITV Network. Della stessa serie Fanucci Editore ha già pubblicato, nella collana Timecrime, Il canto delle sirene
 
in libreria, €14.90
in ebook, €4.99
March 31, 2016 0 commenti Pubblicato da Assistenza Comunicazione
Invia un commento

Please note: i commenti saranno pubblicati previa approvazione del nostro staff.

Marchi editoriali